GAMA Nova 33 – Recensione – Opinioni e Migliori Offerte

Il GAMA Nova 33 è un arricciacapelli a pinza con cilindro di diametro di 33 mm, quindi adatto per onde morbide e boccoli larghi. Sicuramente indicato per capelli medio/lunghi, presenta piastre in tormalina che riscaldano il capello senza danneggiarlo. Dotato di punta anti-bruciatura è realizzato per collocarsi in una fascia di prezzo contenuta. Un buon rapporto qualità/prezzo per un prodotto senza pretese ma che offre degli ottimi risultati.

Migliori Offerte

VEDI TUTTE

Pro

Piastre in tormalina
Il GAMA Nova 33 è una arricciacapelli con piastre riscaldanti in tormalina, che offrono un'ottima acconciatura del capello rispettandolo nonostante le temperature elevate.
Anti-bruciatura
Non è necessario usare il guanto anti-scottatura perché è intrinsecamente studiato per poter essere toccato nella punta senza scottarsi. È infatti ricoperto di plastica gommata resistente al calore che si riscalda in maniera molto controllata.
Leggero
Meno di 200 grammi conferiscono a questo prodotto un'ottima maneggevolezza e una certa facilità di utilizzo. Può inoltre essere facilmente portato in valigia per gli spostamenti o essere portato in palestra per fare la piega ovunque ti trovi.

Contro

Custodia
Nonostante sia molto comodo da trasportare per via del suo peso non è presente una sacca che lo protegga nel trasporta da graffi e urti.

Recensione

GAMA Nova 33: arricciacapelli semplice ma ben riuscito

GAMA Nova 33
Il GAMA Nova 33 è un arricciacapelli a pinza, con un diametro del cilindro di 33 mm, per ricci larghi e morbidi.

Il GAMA Nova 33 è un arricciacapelli a pinza, semplice, dal prezzo contenuto e adatto a tutti. Piuttosto semplice da usare e sicuro contro le scottature, è ben studiato, senza troppe pretese e comodo da trasportare.

Vi racconto ora come mi sono trovata provandolo!

Meccanismo di funzionamento

L'arricciacapelli è dotato di un cavo abbastanza lungo per essere comodo e non troppo per dar fastidio. È dotato di spina di tipo Europlug.

Il meccanismo di funzionamento di questo arricciacapelli è a pinza. Quindi si tratta di un arricciacapelli manuale, che prevede una pinza che solleva un lembo dell'arriccicapelli. Questo, una volta richiuso, blocca la ciocca che può in questo modo essere arrotolata.

Non è sempre banale capire come si utilizzano gli arriccicapelli a pinza, ma nell'articolo del sito dedicato a questo argomento troverete video e tutorial che vi potranno aiutare. Vi premetto una cosa importante: è davvero semplice da usare un arricciacapelli a pinza.

L'arricciacapelli è piuttosto sicuro da utilizzare in quanto sono state pensate diverse opzioni per minimizzare le possibilità di scottatura. Il manico non si riscalda e può essere impugnato senza difficoltà, e lo stesso vale per la leva della pinza. Anche la punta dell'arriccicapelli è rivestita per poter essere toccata senza problemi. In realtà la presa salda della pinza fa sì che non sia effettivamente necessario toccare la punta, come avviene per altre tipologie di modelli. È comunque una mia personale considerazione, per come io utilizzo questi apparecchi. Moltissime persone toccano la punta ed è comodo non doversi munire di eventuali guanti antiscottature che esistono in commercio pensati per i modelli che non hanno questo optional in più.

L'arricciacapelli è a pinza, che viene alzata con la leva su cui è poggiato il pollice nella foto.

Facendo pressione sulla leva la pinza si alza permettendo di inserire la ciocca, per poi richiudere la pinta e arrotolare i capelli,

Display e regolazioni

Il display e i tasti sono posti subito sotto la levetta per alzare la pinza.

I comandi sono pochi, semplici ed intuitivi. Il funzionamento di un arricciacapelli non richiede nessun comando particolare. L'importante è che ci siano questi pochi tasti, posizionati in un punto comodo e che il dispositivo sia maneggevole.

Il display è posto subito sotto la leva della pinza. Subito accanto al display sono presneti il pulsante di accensione e i pulsanti per regolare la temperatura. Nel display viene indicata sempre la temperatura corrente, quando si richiede una temperatura si vede il display modificare il valore da quello corrente a quello giusto, crescendo pian piano con l'aumentare effettivo della temperatura. I valori che possono essere scelti per la temperatura vanno dai 150 gradi ai 220 gradi.

I pulsanti sono posizionati in un punto che può essere toccato con la mano ma non in posizione in cui si rischi di spegnere l'apparecchio o cambiare la temperatura inavvertitamente. Nell'area tra il cilindro riscaldato e il manico si trova inoltre un anello sporgente che permette di poggiare l'arricciacapelli senza che la parte calda si poggi sulla superficie di appoggio.

Il display è messo in un'area rialzata rispetto alla parte del manico in che viene impugnata, evitando il rischio di premere i tasti inavvertitamente.

Materiali e Peso

I materiali dell'arricciacapelli sono semplici e senza eccessive pretese, ma studiati per fare quello che devono. Il cilindro riscaldante che va ad agire sui capelli è di ottimo materiale, realizzato interamente in tormalina, per consentire al capello di riscaldarsi e prendere il calore senza rovinarsi.

Il GAMA Nova 33 è un arricciacapelli largo, con diametro di 33 mm.

Il manico e la punta sono gommati, per evitare che si riscaldino e siano quindi perfettamente isolati dal calore. Si possono toccare a mani nude senza alcuna difficoltà o fastidio. Non è quindi necessario il guanto, come accennato prima, che si utilizza e viene incluso in tanti altri apparecchi. Sicuramente gommare la punta minimizza il rischio di scottatura, quindi è sempre la scelta che preferisco.

Ovviamente per le scottature c'è da considerare che la piastra è interamente riscaldata e nel momento in cui si arrotola il capello non ci si deve in maniera più assoluta avvicinare troppo alla faccia. L'arricciacapelli ha una piastra totalmente esposta, al contrario della piastra, che raggiunge tutta i 230 gradi di temperatura. Bisogna quindi utilizzare l'arricciacapelli con una certa attenzione e deve essere usato solo da adulti.

Il display è molto base, i tasti sono ben posizionati e tutto il reparto display non sembra certo quello di un prodotto pro, ma è semplice e fa quello che serve senza eccessive pretese. I materiali rispondono abbastanza fedelmente alla fascia di prezzo in cui si colloca il prodotto, ma non sono eccelsi. Una plastica semplice, che si graffia con facilità.

Il peso è contenuto, meno di 200 grammi. Questo lo rende molto comodo, sia per il suo utilizzo che non stanca assolutamente il braccio, che per trasportarlo per esempio in valigia.

Difetti e consigli

L'arricciacapelli è molto proporzionato rispetto al suo prezzo di vendita. È sicuro, dotato dove serve di materiali la cui qualità si nota, come la piastra in tormalina, che rispetta i capelli e non li rovina nonostante la temperatura elevata. Anche le regolazioni sono quelle che servono, raggiungendo anche l'elevata temperatura di 220 gradi.

L'unico vero neo secondo me è l'assenza di una custodia per il trasporto. Il prodotto infatti è molto leggero ed è un peccato che non possa essere trasportato facilmente.

La dotazione del GAMA Nova 33 è costituito solo dall'arricciacapelli.

Conclusioni

Il GAMA Nova 33 è un prodotto interessante, semplice e che rispecchia pienamente la fascia di prezzo in cui è collocato. Si tratta di un arricciacapelli a pinza che concentra le sue peculiarità nelle buone piastra in tormalina, nella leggerezza e nella sicurezza anti-bruciatura.

Inserita da:

Discussione

Inizia una Discussione

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No