EasySMX K5 – Recensione – Opinioni e Migliori Offerte

MIGLIOR PREZZO
Scopri
EasySMX K5 - Immagine in evidenza
Voto 91/100
  • Sorprendenti

EasySMX è un produttore emergente di cuffie da gaming, che sorprende per la qualità di alcuni suoi prodotti. Le EasySMX K5, disponibili in Italia dalla fine di settembre del 2017, sono l'esempio di prodotto che vorremmo sempre testare: economiche, e di ottima qualità.

Migliori Offerte

VEDI TUTTE

Caratteristiche

Cuffie Circumaurali

Il padiglione delle EasySMX K5 avvolge completamente l'orecchio con i suoi cuscinetti ultra morbidi. Il modello è perciò classificabile come una cuffia circumaurale.

Frequenza 20-20.000Hz

Lo spettro di frequenze dichiarato copre tutto il range di frequenze udibili da un orecchio umano. Anche il test soggettivo effettuato conferma questi dati.

Microfono Frontale

La caratteristica peculiare di una cuffia da gaming che si rispetti è sicuramente il microfono frontale, e queste EasySMX K5 non fanno eccezione. Il microfono frontale è pieghevole e perciò ritraibile quando non utilizzato.

Mini telecomando

Il mini joystick fornito, che si collega direttamente al cavo, permette l'attivazione e l'esclusione del microfono, oltre al controllo del volume.

Microfono Electrect

Le EasySMX K5 sono fornite di un microfono electrect, quindi a condensatore. Questa è una soluzione che viene spesso adottata da tanti produttori, in maniera da fornire agevolmente l'alimentazione al microfono. Il microfono è omnidirezionale, con un'impedenza d'uscita inferiore ai 2.2kOhm.

Cavo rivestito da 2.2m

Il cavo è completamente rivestito da una trama in tela nera e blu. I 2.2m di lunghezza sono sufficienti anche per il collegamento alle console.

Pro

Rapporto qualità/prezzo ottimo.

Davvero sorprendente il grandissimo rapporto qualità / prezzo delle EasySMX K5. Esse si collocano probabilmente tra i migliori modelli della loro fascia di prezzo.

Comodità

Credo di non aver mai provato, a questo prezzo, delle cuffie altrettanto comode. Le gomme dei rivestimenti sono ben rinforzate dove serve, e questo permette di riuscire a reggere agevolmente anche delle lungissime sessioni di gaming.

Qualità audio

La qualità di riproduzione è nettamente sopra la media delle cuffie di questo livello. C'è un lieve sbilanciamento verso le frequenze più basse e anche un fisiologico effetto di chiusura, legato alla struttura circumaurale. Tuttavia, non essendo l'isolamento piuttosto accentuato, si riesce comunque ad evitare l'effetto "acquario" che contraddistingue gran parte delle cuffie di questo livello.

Contro

Plastiche non all'altezza

I materiali che compongono le EasySMX K5 sono un po' troppo plasticosi e "cheap" di primo impatto. Specialmente il telecomando del microfono. A questo prezzo non potevamo pretendere di sicuro una scocca premium, ma forse si poteva fare qualcosa in più.

Perchè Comprarlo

Vuoi un ottimo prodotto nel rapporto qualità/prezzo.

Sul mercato esistono diversi modelli di cuffie da gaming che permetteranno di risparmiare qualche euro ripetto alle EasySMX K5. Tuttavia, le EasySMX K5, pur essendo considerabili un prodotto di fascia economica, possono tranquillamente competere con modelli ben più blasonati e di fasce più alte. Se stai cercando un prodotto di fascia media che costi quanto uno di fascia economica, beh probabilmente questo è il prodotto giusto per te.

Perchè non Comprarlo

Sei un audiofilo

Pur avendo una buona qualità generale, le EasySMX K5 non sono di sicuro un prodotto per audiofili. Stiamo parlando di un headset con un ottimo bilanciamento delle frequenze, con una buona sensibilità e risposta in frequenza. Per il gaming e per questa fascia di prezzo sono perfette. Se però, oltre al gaming, pensi di dover utilizzare le cuffie anche per ascoltare brani di una certa qualità, e hai un orecchio con una sensibilità sopra la media, allora forse dovresti puntare ad altro.

Recensione

EasySMX K5, Sorprendenti in ogni aspetto.

Ebbene sì, ero molto scettico prima di provcare le nuove cuffie di EasySMX. Per chi non la conoscesse, questa è una marca che negli ultimi anni ha sfornato tanti dispositivi dal rapporto qualità/prezzo invidiabile, quasi sempre legati al mondo del gaming. La specializzazione principale di EasySMX è sicuramente quella del reparto audio, anche se ultimamente si sta gettando a capofitto anche nel mercato degli smartwatch. Le EasySMX K5 arrivano imballate in una confezione scura, neanche esageratamente sopra le righe rispetto al prodotto in sé. Questo invece ricalca alla perfezione gli standard delle cuffie da gaming tipo: colori sgargianti, luci a led, e mega microfono anteriore sporgente. Visto il prezzo, storco un po' il naso, pensando di avere a che fare con il solito prodotto che cerca di spingere ancora più al ribasso un mercato ormai ben saturo. E invece no. Già dal primo ascolto mi rendo conto che mi trovo di fronte ad un prodotto diverso dal solito, ben sopra la media. Probabilmente i materiali non appaiono solidi come quelli di alcuni prodotti premium Razer o Nacon provati ultimamente. Però la qualità sonora è davvero sorprendente rispetto alle attese. Bassi lievemente esaltati, come quasi la totalità dei concorrenti. Ma una limpidezza del suono e una chiarezza anche nelle medie e nelle alte frequenze, che di solito ci si aspetta solo da prodotti ben più pubblicizzati. L'altra impressione positiva riguarda sicuramente il comfort. Faccio una premessa: sono un amante delle cuffie circumaurali, e ne ho provate tante. Sono però anche molto sensibile alla fatica sul capo, e qualsiasi archetto, alla lunga, mi stanca. In questo caso invece, dopo una seduta di quasi tre ore, non ho avvertito nessun tipo di fatica. Nessuna zona della testa è stata sollecitata maggiormente rispetto alle altre. Questo anche grazie ai cuscinetti. Nell'archetto superiore, infatti, anziché essere posizionato un unico cuscinetto per tutta la lunghezza, vengono inseriti tre cuscinetti più rinforzati in alcuni punti ergonomicamente più importanti. Davvero niente male. Per il resto: il design è un po'... tamarro, e a me piace. La cuffia da gaming, d'altronde, non sono mai un prodotto sobrio. I led laterali si illuminano costantemente in maniera variabile, ed evidenziano il logo della casa. Questo ricorda un po' il logo ROG di Asus, come stile e aggressività. Testato con computer, PS4 e Macbook Pro, ho riscontrato solo qualche problema con quest'ultimo. Utilizzando infatti l'adattatore da doppio jack a singolo, inizialmente non ho avuto problemi. A distanza di qualche ora invece ho smesso di sentire l'audio. Sono riuscito a ripristinarlo unicamente scollegando l'adattatore e collegando unicamente il cavo delle cuffie, disabilitando il microfono. Il joystick per l'attivazione/disattivazione del microfono inoltre risulta un po' ingombrante e spartano, e fa emergere una qualità costruttiva non eccelsa, sebbene sia comodo e sicuramente pratico. In sostanza un ottimo prodotto, che mi sentirei di consigliare a chiunque sia alla ricerca di un headset da gaming dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.

Inserita da:

Discussione

Inizia una Discussione