I Migliori Ventilatori del 2018

Zephir PBL41P
Ardes AR5EA40PB
Pro Breeze PB-F03-EU
Argoclima Polifemo
Aigostar Forest Mist 33JTU
Dyson AM06
Argoclima Aster

Il mondo dei ventilatori si è evoluto molto negli ultimi anni e ora propone una gamma di prodotti adatti alle più disparate esigenze. È importante conoscere tutte le tipologie esistenti, i loro vantaggi e i loro punti deboli, per poi selezionare il modello più adatto ad ogni esigenza. Questo articolo spiegherà in generale come scegliere il miglior ventilare per ogni esigenza e presenterà poi dei modelli di ventilatori vari. 

Se sai già che quello che cerchi è un ventilatore da soffitto ti consigliamo di andare direttamente all'articolo dedicato completamente a questi prodotti che puoi trovare a questo link: guida alla scelta ventilatori da soffitto.

Miglior Ventilatore: Guida alla Scelta

Tipo di ventilazione

Si può fare un'importante distinzione tra i diversi modelli di ventilatori  guardando al tipo di ventilazione.

Ventilatore a pale: sono i classici ventilatori con le pale rotanti.

Ventilatore senza pale: l’aria viene risucchiata da una turbina posta nella base e fatta uscire da una fessura lungo un anello superiore.

Soffitto, piantana o colonna?

Un’altra caratteristica da tenere in considerazione è il tipo di installazione o di modello di ventilatore. Ecco i pro e i contro delle diverse opzioni.

Ventilatore a torre o colonna: si tratta di un modello compatto a forma di torre o colonna.

ventilatore a colonna
Esempio di ventilatore a torre o a colonna.

Ventilatore a piantana: comprende i modelli con uno stelo fissato su una base ampia.

ventilatore a piantana
Esempio di ventilatore a piantana, la tipologia più classica e diffusa.

Ventilatore a soffitto: va montato in modo da essere sicuro durante la rotazione e allo stesso tempo accessibile per la manutenzione.

ventilatore a soffitto
Esempio di ventilatore a soffitto.

Ventilatore da scrivania: piccolo ventilatore solitamente a piantana che si può appoggiare su un ripiano.

ventilatore da scrivania
Esempio di ventilatore da scrivania. Si può posizionare su qualsiasi tavolo o superficie stabile.

Rumorosità

Il ventilatore ideale dovrebbe essere quanto più possibile silenzioso, almeno nella maggior parte dei casi. La rumorosità del ventilatore viene espressa in decibel ed è uno dei valori riportati sulla confezione. Idealmente, chi cerca un ventilatore silenzioso si orienterà verso un prodotto che esprima 45 decibel o meno. La rumorosità normalmente cala se si imposta il ventilatore a potenza bassa e le confezioni dovrebbero riportare la rumorosità massima, ovvero alla massima potenza.

Nella scelta del ventilatore, il fattore rumorosità va però completato con altre informazioni. Ad esempio, chi intenda utilizzare un ventilatore durante la notte, probabilmente lo utilizzerà a potenza bassa o intermedia. La rumorosità del ventilatore è inoltre spesso mascherata dal rumore ambientale, quindi anche un ventilatore alla massima potenza sembrerà silenzioso se nell’ambiente sono presenti altre forme di rumore (frigo, radio, traffico esterno etc.).

Per quanto riguarda l’utilizzo diurno, bisogna infine tenere in mente che il ventilatore produce un rumore bianco, cioè un rumore costante e monotono che può avere anche aspetti vantaggiosi. Il rumore bianco, ad esempio:

Regolazione e modalità

Altezza regolabile: è utile per far arrivare il getto lì dove è più utile, ad esempio per essere ventilati in camera da letto.

Angolo regolabile: è la modalità che permette di orientare il getto d’aria in direzione alto/basso e destra/sinistra.

Modalità basculante: permette al ventilatore di oscillare da un lato all’altro. È utile per non escludere dal getto d’aria nessuna porzione dell’ambiente in cui si utilizza.

Modalità raffreddamento: alcuni ventilatori molto evoluti hanno la possibilità di porre dietro alle pale una vaschetta con del ghiaccio o con degli elementi refrigeranti, in modo da far circolare aria fredda nella stanza.

Selezione del livello di potenza: serve a regolare la potenza del getto d’aria da un minimo ad un massimo, in modo che sia adatto alle diverse esigenze.

Oltre a queste principali modalità e funzioni abbastanza comuni, ve ne sono di più specifiche ed evolute.

Funzioni accessorie

I ventilatori possono avere una serie di funzioni accessorie oltre a quelle indicate nel precedente paragrafo. Per alcuni ambienti particolari e per esigenze personali è bene tenere in considerazione la presenza o meno di queste funzioni. Vediamo le principali.

Timer: il timer è indispensabile quando si richiede che il ventilatore si accenda o si spenga a determinati orari. Ad esempio, può essere molto utile in camera da letto quando si desideri addormentarsi con la ventilazione attiva ma non si voglia rischiare di raffreddarsi durante il sonno. Si può quindi impostare il timer perché si spenga nelle prime ore della notte.

Telecomando: utilissimo accessorio quando il ventilatore è posizionato lontano dalla propria postazione, quando è difficile da raggiungere (ad esempio è fissato su staffe a muro, in alto) o quando serve persone allettate, ammalate o convalescenti.

Display: mostra tutte le impostazioni attivate e non attivate, per facilitare il controllo del ventilatore.

I modelli di ventilatori

Esistono tanti prodotti sul mercato ed è spesso difficile districarsi, per questo abbiamo selezionato alcuni modelli che potrebbero fare al caso tuo. Troverai modelli a piantana, a torre, con e senza pale e di dimensioni più o meno grandi. Li abbiamo raccolti in fasce di prezzo, ognuna delle quali tiene conto dei prezzi di listino.

Fascia Economica

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Fascia Economica10€30€
  1. 1 - Zephir PBL41P

    Il Zephir PBL41P è un ventilatore a piantana formato da una base con quattro piedi (di larghezza 60x60 cm), un'asta e una griglia a nido d'ape, al cui interno sono alloggiate tre pale semitrasparenti.

    L'asta presenta una pulsantiera che permette di accendere e/o spegnere il sistema e selezionare una delle tre velocità. Il variatore direzionale è situato invece sul corpo oscillante. L'altezza massima è di 133 cm, l'estenzione della pale raggiunge i 40 cm (è perfetto per le stanze di medie e grandi dimensioni). Infine, consuma appena 45 W: tanto fresco con poca spesa.

    Galleria

Fascia Medio/Economica

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Fascia Medio/Economica30€50€
  1. 1 - Ardes AR5EA40PB

    Ardes AR5EA40PB è un tipico ventilatore a piantana, il quale presenta un design armonioso e curato e può essere utilizzato con successo nei contesti più disparati. Ardes è un brand italiano molto rinomato in questo settore, e questo ventilatore non tradisce affatto le attese.

    Ardes AR5EA40PB sfoggia delle pale semitrasparenti dalla delicata tonalità azzurra dalla lunghezza di 40 cm, l'inclinazione è regolabile, l'oscillazione laterale è automatica, inoltre consente di scegliere tra 3 diversi livelli di velocità. La base d'appoggio tondeggiante assicura all'articolo la massima stabilità.

    Galleria

    Caratteristiche

    • Ventilatore a Piantana

    Pro

    • Pala ampia

      Ventilatore con ampia pala di 40 cm, ideale anche per ambienti di metratura medio/grande, come ad esempio il soggiorno.

    • Montaggio semplice

      Il montaggio è facile e veloce e si può effettuare anche se non si è esperti.

    • Stabile e leggero

      Nonostante il peso molto leggero, di poco superiore a 4 kg, ha una bella base che lo rende molto stabile.

Fascia Media

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Fascia Media50€100€
  1. 1 - Pro Breeze PB-F03-EU

    Pro Breeze PB-F03-EU è il classico ventilatore a torre con movimento oscillante di 70 gradi. Il motore elettrico ha una buona potenza, con i suoi 45 kW, che permettono di ottenere tre velocità di ventilazione facilmente selezionabili con il pratico telecomando in dotazione.

    La presenza di un timer offre buona flessibilità d'utilizzo potendo impostare accensione e spegnimento con incrementi di 30 minuti. Interessante la dotazione di una vaschetta per inserire oli essenziali e diffondere una gradevole fragranza nell'aria.

    Il ventilatore è nel complesso abbastanza silenzioso ma, nel caso lo si volesse utilizzare in camera da letto, è prevista la specifica funzione Sleep per ridurre al minimo la rumorosità.

    Galleria

  2. 2 - Argoclima Aspire Tower

    Galleria

    Caratteristiche

    • Ventilatore a Colonna

    Pro

    • Design

      Ha un design lineare e un colore neutro (silver) che si adatta bene a diversi ambienti e stili di arredamento.

    • Oscillazione Laterale

      Ha un’oscillazione laterale molto ampia: può ruotare di ben 80°.

    • Timer

      È dotato di un timer di funzionamento a 30, 60, 120, 240 minuti.

Fascia Medio/Alta

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Fascia Medio/Alta100€200€
  1. 1 - Argoclima Polifemo

    Un ventilatore che si crede un condizionatore, ecco come descrivere il ventilatore Argoclima Polifemo. In effetti questo innovativo apparecchio dal grande occhio centrale possiede sì una ventola che però non ha solo la funzione di muovere l'aria già presente nella stanza ma ha il compito di distribuire l'aria fresca creata dal condizionatore portatile e senza tubo creato da Argoclima e denominato Polifemo.

    Questo potente dispositivo può essere facilmente trasportato e posizionato ovunque lo si desideri senza che vi sia necessità di forare, pareti o finestre. Il timer a disposizione consente la programmazione fino a 9 ore ben visibile sullo schermo a led posto sul ventilatore Argoclima Polifemo. Il basso costo nel suo genere, consente a tutti di creare il clima ideale utilizzando semplice acqua e la corrente necessaria per il funzionamento.

    Galleria

    Caratteristiche

    • Ventilatore a Colonna

    Pro

    • Potente

      È un modello a colonna particolarmente potente grazie alla testa con ampie pale.

    • Filtro

      È dotato di filtro e pannello evaporativo: ventilando purifica l'aria e abbassa la temperatura di 3-5 gradi.

    • Ruote

      È un modello full optional ed è montato su ruote per il massimo della praticità negli spostamenti.

  2. 2 - Rowenta VU5640

    Il classico ventilatore con asta telescopica che si allunga di 30cm per raggiungere l'altezza desiderata. Alta diffusione dell'aria per la rotazione a 120° della testa del ventilatore che possiede 5 grandi pale. Già silenzioso per natura, il ventilatore creato dalla Rowenta, marchio storico nel settore, possiede anche la posizione ultra silenziosa per le ore notturne. Questo dettaglio non è da sottovalutare soprattutto per chi ha il sonno leggere, innovazioni a cui la Rowenta ci ha abituati nel tempo. Un prodotto che garantisce ciò che promette ad un costo adeguato alla qualità del prodotto stesso.

    Galleria

    Caratteristiche

    • Ventilatore a Piantana

    Pro

    • Silenziosità

      È un modello a 5 pale con un’ottima silenziosità (grazie alla tecnologia Silence).

    • Regolazione velocità

      È dotato di regolazione per la velocità, con 3 livelli di potenza + la modalità turbo.

    • Altezza regolabile

      Lo stelo si può regolare in altezza per fissarlo da 110 a 140 cm a seconda delle esigenze.

Fascia Alta

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Fascia Alta200€300€
  1. 1 - Aigostar Forest Mist 33JTU

    Osservando questo ventilatore potrebbe sembrare un modello tradizionale, ma in realtà l'Aigostar Forest Mist 33JTU aggiunge la funzione di deumidificatore rilasciando ioni negativi purificanti nell'aria. Grazie alla presenza di un serbatoio da 18 litri l'acqua viene aspirata, portata verso le pale e nebulizzata attraverso un sistema ad ultrasuoni.

    Il pratico display con pannello di controllo e il telecomando permettono di gestire tutte le funzioni che comprendono: timer, spegnimento automatico e atomizzazione delle molecole d'acqua. Quest'ultima funzione è gestita anche separatamente dalla ventilazione. Per una buona praticità d'uso il ventilatore offre tre livelli di velocità, può essere inclinato e oscillare con un angolo di 80 gradi.

    Galleria

Top di Gamma

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Top di Gamma300€500€
  1. 1 - Dyson AM06

    Quando si parla di futurismo nel settore dei ventilatori non si può evitare di nominare il ventilatore Dyson AM06. Una grande attesa soddisfatta dall'uscita di questo incredibile ventilatore innovativo per funzioni, potenza, forma e funzionamento. Un design accattivante che attira l'attenzione di chi entra in una stanza e lo vede, imponente creatore del vento, protagonista assoluto dell'estate.

    La sua forma tondeggiante e priva di pale lo rende affascinante, l'aria viene creata attraverso la tecnologia Mulplier che soffia con una potenza costante il flusso d'aria con la possibilità di diverse inclinazioni per un direzionamento ottimale. Sicuro e facile da pulire per l'assenza di pale all'interno del cerchio il ventilatore Dyson è guidato a distanza da un comodo telecomando. Il prezzo rispecchia la qualità dell'apparecchio che offre notevoli vantaggi e un tocco di originalità.

    Galleria

    Caratteristiche

    • Ventilatore senza Pale

    Pro

    • Sicuro

      Essendo un modello senza pale è molto sicuro anche per famiglie con animali o bambini piccoli.

    • Flusso potente

      Pur essendo un modello da tavolo, il flusso d’aria è notevole, con ben 370 litri d’aria spostati al secondo.

    • Optional

      È un modello full optional, con timer, telecomando e modalità notturna.

Miglior Ventilatore da Tavolo

  1. 1 - Argoclima Aster

    L'Argoclima Aster dispone di ben 5 pale in plastica, ognuna delle quali lunga 30 centimetri e rinchiusa in una gabbia che rappresenta un tutt'uno con le altre sezioni di questo dispositivo. Il consumo del ventilatore è tra i più piccoli in assoluto. Per usarlo basta semplicemente appoggiarlo su di una superficie piana, come il pavimento o un tavolo. Inoltre, il design curato e le dimensioni molto compatte ne fanno un oggetto che può inserirsi alla perfezione nel design generale di un qualsiasi ambiente. La sua griglia frontale può ruotare fino a 360°, il che rappresenta un modo ottimale per aumentare il flusso d'aria fresca.

    Galleria

    Pro

    • Leggero e comodo

      L'Argoclima Aster risulta molto leggero ed estremamente comodo da trasportare grazie alla pratica maniglia sagomata nella scocca.

    • Poco ingombrante

      Grazie alle dimensioni contenute, ma anche al piccolo vano posteriore nel quale è possibile nascondere il cavo, occuperà davvero pochissimo spazio. Il vano posteriore è utilizzabile anche con il prodotto acceso, per nascondere la parte "di troppo".

    • 5 Pale

      L'Argoclima Aster è dotato di ben 5 pale. Questo permetterà un ottimo flusso d'aria, anche alla minima potenza. La quantità d'aria che viene spostata è davvero stupefacente alle massime potenze.

    • Presenza del timer

      Difficile da trovare in prodotti di questa fascia di prezzo, la presenza di un timer programmabile fino a 120 minuti impreziosisce l'Argoclima Aster, rendendolo piuttosto versatile in tante situazioni. Potrete lasciarlo acceso la notte e farlo spegnere a un orario programmato, minimizzando il rischio di svegliarvi con fastidiosi mal di gola.

    • Griglia rotante

      L'Argoclima Aster è dotato di una griglia rotante, posta davanti alle pale, che permette di ottimizzare il direzionamento del flusso d'aria, anche senza girare l'intero apparecchio.

    Contro

    • Lievemente rumoroso

      Se utilizzato alla massima potenza, la ventola di dimensioni contenute (30cm) che gira alla massima velocità potrebbe risultare lievemente rumorosa.

Discussione

Inizia una Discussione

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No