Le Migliori Vaporiere del 2019

La vaporiera è un prodotto molto utile soprattutto se si desidera cucinare in maniera sana per tutta la famiglia. Tantissimi i modelli disponibili a seconda delle caratteristiche che ognuno desidera, in linea con il proprio budget e necessità.

ravioli al vapore

Vaporiera: come sceglierla e caratteristiche

Scegliere una vaporiera è importante per la propria salute proprio perchè permette di cucinare i cibi al vapore, senza aggiunta di condimenti o modalità di preparazione che potrebbero essere dannose per l'organismo. Un prodotto che permette uno stile di vita corretto e alimentazione gustosa, cucinata a regola d'arte. Ogni vaporiera ha le sue caratteristiche e funzioni indispensabili, diverse e in linea con le necessità di ognuno.

Tipologie di vaporiere

Le vaporiere si suddividono per tre tipologie principali, ovvero elettrica, da fornello o da microonde.

La vaporiera elettrica è considerata come un elettrodomestico con una dotazione di vari cestelli che permettono la cottura di più alimenti nello stesso tempo, risparmiando tempo e fatica. I componenti dell'elettrodomestico si possono lavare direttamente in lavastoviglie e alcuni modelli possiedono un piccolo serbatoio dove inserire aromi naturali per insaporire i vari piatti.

La vaporiera da fornello è invece una pentola dove vengono predisposti i vari cestelli – acciaio oppure vetro – per poter cucinare più cibi alla volta (esattamente come in quella elettrica). I componenti possono essere lavati a mano o in lavastoviglie a seconda del modello acquistato.

vedure al vapore

La vaporiera per microonde è costituita da una pirofila che consente di cucinare al vapore con l'ausilio del microonde stesso. Gli esperti in materia non consigliano questa terza opzione solo perché la tipologia di cottura potrebbe vanificare i benefici di una cottura al vapore classica.

Caratteristiche principali

Come accennato esistono diversi modelli e tipologie di vaporiere ma tutti devono comunque avere delle caratteristiche specifiche e molto importanti. Una su tutti è il cestello ed il numero di elementi che l'elettrodomestico è in grado di impilare, per la cottura di differenti alimenti: riuscire a cucinare tanti alimenti contemporaneamente significa risparmiare tempi di cottura, elettricità/gas e tempo.

vedure al vapore

Un'altra caratteristica molto importante è il serbatoio, ovvero la quantità di acqua che può essere inserita all'interno dell'elettrodomestico. Non solo: nella vaporiera deve essere possibile effettuare il rabbocco attraverso un'apertura esterna, dove inserire l'acqua durante la cottura. Da non sottovalutare la potenza, il valore espresso in watt, per le vaporiere elettriche. Infatti, maggiore sarà quest'ultima e minori saranno i tempi di cottura e, di conseguenza, minore la perdita di sali minerali, proteine e vitamine dei cibi in cottura.

Sempre per le vaporiere elettriche è importante che il cavo di alimentazione abbia una lunghezza tale da permettere comodità e appoggio su uno dei ripiani prescelti, senza dover ricorrere a prolunghe o appoggi di fortuna.

Materiali

Pulsanti e manipole sono gli elementi più utilizzati e continuamente maneggiati, per questo motivo devono risultare saldi e costituiti da materiali di alta qualità. I manici, perché siano performanti, devono essere anti calore ovvero permettere manualità senza ausilio di presine e di qualità superiore alla media, in quanto i primi che si usurano.

ravioli in vaporiera

Nel caso di vaporiere elettriche è importante che il prodotto abbia una tecnologia interna basata sullo spegnimento automatico nel caso in cui ci fosse un surriscaldamento o mancanza di acqua: verificare sempre, prima di procedere all'acquisto, che il prodotto abbia anche questa particolarità.

Gli accessori che si possono trovare all'interno di una vaporiera sono di norma solamente i cestelli in vetro e una ciotola forata per la cottura di riso o tipologie di alimenti semi liquidi con materiale adatto alla cottura al vapore.

Funzioni di una vaporiera elettrica

Le funzioni di una vaporiera elettrica sono differenti a seconda del modello scelto e della tipologia di cottura che si desidera effettuare. Una caratteristica importante nei modelli elettrici è il timer che aiuta nel controllo dei tempi di cottura e permette una lavorazione molto più sicura.

vaporiera elettrica con comando

Funzioni aggiuntive sono spie a led di diverso colore, programmi particolari pre impostati che consentono differenti stili di cottura, elemento per aggiunta di sapori o spezie per insaporire gli alimenti e ogni altro fattore che possa semplificare la vita e ridurre i tempi.

I modelli di vaporiera più evoluti hanno funzioni base che consentono una cottura ottimale di vari cibi, per poi suddividersi in tipologie differenti appositamente per andare incontro a quelle che sono le varie esigenze: cottura di sole verdure – cottura di carne e/o pesce – cotture combinate e così via.

Pulizia

La pulizia è fondamentale per un elettrodomestico che deve essere sempre pulito, al fine che gli alimenti possano essere cucinati in totale sicurezza. Le parti che compongono la vaporiera e possono essere lavate direttamente sotto l'acqua sono il cestello e il serbatoio, escludendo ogni parte elettrica o correlata da cavi nel caso di quelle elettriche.

In alcuni modelli elettrici il serbatoio dell'acqua non è removibile e per questo motivo la pulizia deve essere effettuata delicatamente con una spugnetta umida e asciugatura immediata. I cestelli e il coperchio, invece, possono essere lavati comodamente a mano con acqua oppure riposti all'interno di lavastoviglie (previa lettura delle istruzioni che accompagnano il modello scelto).

Un aspetto fondamentale per la pulizia e la manutenzione dell'elettrodomestico è il controllo ed eventuale rimozione del calcare. Anche in questo caso è necessario seguire le istruzioni interne ma in linea generale si potrà ricorrere all'aceto di vino, ideale per disinfettare, ripulire ed eliminare il calcare accumulato.

Discussione

Inizia una Discussione

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No