Qual è il Miglior Smartphone? – Guida alla Scelta e Classifica 2018

Miglior Smartphone Cinese

  1. 1 CLASSIFICATO
    Pro e Contro
    Pro
    • Buona autonomia, che permette di portare sempre a termine la giornata anche con un uso estremo.
    • Esperienza d'uso ottima e sempre piacevole. Buona fluidità e ottimo schermo.
    Contro
    • Il telefono è buono di fabbrica, ma necessita alcune ottimizzazioni per migliorare ulteriormente, che forse non tutti sono in grado di fare.
    • Impossibile trovare questo smartphone nei negozi. Solo online e solo in alcuni siti specifici. Attenzione per la garanzia.

Con smartphone cinesi intendiamo quei dispositivi di aziende totalmente cinesi. Questa distinzione è necessaria in quanto quasi tutti i produttori hanno nella pratica sedi in Cina a cui è affidato il settore della produzione. In questo caso ci riferiamo invece a quei prodotti che sono sia realizzati che pensati in Cina. Si tratta di prodotti che si distinguono solitamente per un ottimo rapporto qualità/prezzo. Negli ultimi anni il mercato degli smartphone cinesi ha visto un notevole sviluppo. Questo sia nell'ottica della quantità dei dispositivi prodotti che della loro qualità. Si sono così conquistati un'importante fetta del mercato. È fondamentale però analizzare questi prodotti con un occhio particolarmente attento. Non tutti i prodotti si rivelano soddisfacenti come sembra. Inoltre bisogna sempre verificare le regole di garanzia che per i prodotti di importazione possono essere diverse. In questa classifica si è analizzata questa fetta del mercato per trovare il miglior smartphone cinese da consigliarvi. Il prodotto che ha attirato la nostra attenzione e che vi invitiamo a prendere in considerazione è lo Xiaomi Redmi Note 4.

Miglior Smartphone Android

  1. 1 CLASSIFICATO
    Recensione

Il miglior Smartphone Android in assoluto? È probabilmente una delle domande più difficili a cui rispondiamo in questo sito. Il miglior smartphone Android deve proporre lo stato dell'arte della tecnologia attuale. Deve convincere sotto praticamente ogni aspetto. Fotocamera, autonomia, ergonomia e design sono solo alcune delle qualità che i produttori di smartphone devono spingere oltre ogni limite per questa fascia di dispositivi. In questa fascia di prezzo conta tantissimo la qualità, a discapito del prezzo. Nella classifica attuale si aggiudica l'agognato titolo di miglior smartphone Android.

Miglior Smartphone Dual Sim

  1. 1 CLASSIFICATO
    Pro e Contro
    Pro
    • La durata della batteria è sicuramente il pregio più grande di questo smartphone. Due giorni pieni con uso intenso, quasi una settimana con uso blando.
    • Prestazioni buone, sempre fluido senza troppi problemi.
    • Il telefono è dual sim, e vista la batteria a lunga durata è un ottimo dispositivo per lavoro.
    Contro
    • La fotocamera è il tasto dolente di questo P2. Non scatta foto particolarmente definite. Se usate molto la fotocamera, meglio orientarsi su altro.

Gli smartphone dual sim non sono tanti quanto i mono sim. La scelta diventa quindi difficile perché quando c'è meno scelta si rischia sempre di doversi un po' accontentare. La concorrenza sul mercato è la scintilla che spinge i produttori a superare i loro limiti ed essere sempre più competitivi. In una fetta di mercato che non offre abbastanza alternative questo non avviene. La domanda per questa tipologia di dispositivi non è evidentemente abbastanza alta. Non ha quindi coinvolto neanche tutte le aziende, ma solo una minoranza, che gli ha riservato principalmente la fascia media del mercato. Questo è vero soprattutto in Europa, dove i dual sim sono molto meno diffusi che nelle altre parti del mondo. Tranne qualche eccezione è quindi nella fascia media che dovremo andare a ricercare questi smartphone. Questa fascia del mercato non è consigliata soprattutto a chi proviene dai top di gamma, in quanto i limiti sarebbero evidenti. Si tratta di prodotti maggiormente proni a rallentamenti e comportamenti imprevisti, oltre che dotati di meno optional. È però vero che se l'esigenza è quella di un dual sim, questo è ciò che offre il mercato. Come sempre, confrontando e analizzando gli smartphone offerti si possono trovare prodotti migliori di altri. Bisognerà pertanto tra questi trovare il miglior smartphone dual sim delle nostre classifiche. Il prodotto che risulta offrire il miglior compromesso tra le prestazioni e l'opzione di doppia sim è al momento il Lenovo P2.

Miglior Smartphone da 300 Euro

  1. 1 CLASSIFICATO
    Pro e Contro
    Pro
    • Eccellente rapporto qualità/prezzo. Prestazioni da top di gamma e prezzo dimezzato.
    • Una fotocamera doppia di ottimo livello, che può quasi competere con i concorrenti che costano molto di più.
    Contro
    • Ormai è uno smartphone del 2016, e questo può risultare un problema per chi vuole necessariamente un prodotto . Se non badate a questo aspetto, è un ottimo acquisto.
    • Il lettore d'impronte è posto nella parte posteriore, che è scomodo se il telefono è posto orizzontalmente su un tavolo.

300 euro è un ottimo budget per acquistare uno smartphone. Se fino a qualche anno fa i telefoni buoni potevano ritenersi solo i top di gamma, oggi con tale budget si possono comprare dispositivi di alta qualità. Sono telefoni con un hardware che riesce a sostenere bene il sistema operativo ed anche i suoi aggiornamenti. Scegliendo il prodotto giusto non avrete rallentamenti, blocchi o interfaccia poco fluida. Anche la batteria spesso garantisce ottima durata di carica, persino superiore a quella di diversi top di gamma. In questa fascia di prezzo bisognerà ovviamente comunque scendere a dei compromessi. Se così non fosse non avrebbero senso di esistere i prodotti più costosi. Queste pecche si potranno trovare talvolta nella fotocamera, altre volte nella risoluzione, altre ancora nella batteria e così via. Nella scelta bisognerà trovare il miglior compromesso possibile in relazione alle proprie particolari esigenze. Per questo motivo tutti i prodotti in classifica possono rivelarsi interessanti e vi consigliamo di prenderli in considerazione. Il prodotto che in generale soddisferà il maggior numero di utenti è quello che si aggiudica il titolo di miglior smartphone da 300 euro. Il prodotto in questione è l'Honor 8. Un prodotto completo, con un ottimo compromesso tra prezzo e prestazioni e che secondo noi non ti deluderà.

Miglior Smartphone sotto i 200 Euro

  1. 1 CLASSIFICATO
    Pro e Contro
    Pro
    • Fin dalla sua uscita è stato un grande successo per il costo rapportato alle performance. Oggi, sceso di prezzo, il rapporto è ancora migliore.
    • Per uno smartphone di fascia media ha una fotocamere molto buona, sicuramente più che adeguata per la maggioranza delle necessità.
    Contro
    • Dopo circa un anno è stato affiancato dal P8 Lite 2017, con il quale compete e si equivale praticamente in tutto.
    • La cover posteriore è di plastica e non metallo, risultando di aspetto meno curato e di valore economico.

La fascia media degli smartphone è affollatissima. I produttori presentano nuovi modelli con una frequenza incredibile. La scelta quindi è ampia e va fatta conoscendo cosa questa fascia di prodotti può offrire. Sono prodotti di buon livello, che hanno però dei limiti. Questi si potranno riscontrare in diversi comparti dello smartphone. Ci saranno smartphone con un comparto fotografico non eccezionale. Smartphone con una batteria che si scarica un po' troppo velocemente. Smartphone con una risoluzione che non è la migliore del mercato. Oppure potrebbero essere modelli leggermente datati. In generale è importante ponderare bene la scelta in questa fetta di mercato. Affianco a prodotti piuttosto completi ed equilibrati si trovano infatti prodotti davvero scarsi. E ricordiamo inoltre che in questa sezione anche affidarsi a delle marche precise può essere molto fuorviante. Chi produce i migliori smartphone top di gamma è talvolta invece piuttosto mediocre nella fascia medio/bassa. Il prodotto che invece ci ha convinti e reputiamo possa fare al caso tuo è il Huawei P9 Lite. Si posiziona al primo posto della nostra classifica come miglior smartphone sotto i 200 euro. Un prodotto semplice ma molto equilibrato che non ti farà pentire della scelta.

Miglior Smartphone 100 Euro

  1. 1 CLASSIFICATO
    Pro e Contro
    Pro
    • Il display da 5 pollici lo rende molto compatto e maneggevole. Utilizzo ad una mano buono.
    • Pur non avendo caratteristiche particolarmente di punta riesce comunque a offrire una esperienza discreta senza impuntamenti.
    Contro
    • Solo 1,5 GB di Ram che potrebbero far storcere il naso ai più attenti.
    • In dotazione non troviamo nessun paio di cuffie.

Gli smartphone nella fascia dei 100 euro sono dei prodotti molto semplici e con non pochi difetti. Si tratta di dispositivi principalmente Android, che non sempre hanno un hardware in grado di sostenere bene il sistema operativo. Il risultato sono dei rallentamenti dopo breve tempo, dei blocchi e un'interfaccia tutt'altro che fluida. Se hai la possibilità di spostarti di fascia, anche di poco superiore, potresti trovare dei prodotti con un rapporto prestazioni/prezzo migliori. Uno smartphone di questa fascia può essere utilizzato come telefono di riserva o come hotspot per internet. Se il tuo budget è però necessariamente questo la scelta del modello giusto diventa fondamentale. Ci sono infatti delle differenze tra i prodotti sul mercato, che potranno essere determinanti. Il miglior smartphone 100 euro che ti suggeriamo è l'LG K8 2017.

Discussione

    Partecipa alla Discussione