I Migliori Proiettori del 2018

Apeman LC250
XuanPad Mini 2400
LESHP BL58
WiMiUS T4
Artlii YG600
Epson EB-U05
BenQ W1210ST
Sony VPL-VW320ES

Il proiettore trova il suo utilizzo sia in ambienti lavorativi che in ambito domestico. Viene utilizzato tantissimo da professori, scienziati, ricercatori e in generale in tutte le situazioni in cui si debbano fare delle presentazioni ad una platea di persone più o meno ampia. Ma trova il suo impiego anche nelle abitazioni per proiettare film simulando un vero e proprio cinema. Esistono tantissimi prodotti e per capire quale possa essere il miglior proiettore per una particolare esigenza è necessario conoscere bene questi apparecchi. Analizziamoli e cerchiamo di capire come scegliere ciò che fa per noi.

Miglior Proiettore: Guida alla Scelta

Vediamo le caratteristiche principali da valutare per scegliere il miglior proiettore per ogni esigenza.

Compattezza

Uno dei principali requisiti per scegliere un proiettore è valutare le dimensioni che si hanno a disposizione per il posizionamento del supporto. In commercio vi sono differenti tipi di proiettori. Quelli più vecchi presentano tutti dimensioni elevate e basse performance. I modelli più recenti presentano invece caratteristiche più performanti in dimensioni contenute.

Strettamente collegata a questa caratteristica troviamo la possibilità di avere un proiettore portatile. La trasportabilità infatti va di pari passo con dimensioni e peso ridotti. Inoltre, i modelli pensati proprio per essere usati in mobilità hanno una batteria che permette di utilizzarli senza collegarli ad altra fonte di energia. Non tutti godono però di questo optional che fa necessariamente aumentare il prezzo. In generale a parità di prestazioni anche la compattezza e la leggerezza si pagano. Se poi dobbiamo inserire una batteria anche contenere il peso diventa ovviamente più complesso. Nell'analizzare il mercato pertanto si troveranno diversi prodotti ognuno dei quali con delle peculiarità. Si trovano inoltre modelli trasportabili collocati in diverse fasce di prezzo.

Luminosità

Questo parametro è uno dei più importanti da valutare prima dell'acquisto di un proiettore, perché la sua misura è direttamente proporzionale alla resa dell'immagine sul monitor. L'intensità luminosa dei proiettori si misura in Ansi Lumen, che consiste nella misura del flusso luminoso nelle condizioni standard fissate dall'American National Standards Institute. Esistono proiettori che vanno da 500 ANSI lumen a oltre 2000 ANSI lumen. Non è possibile definire una quantità generalmente buona per un proiettore, in quanto il valore più adeguato alle proprie esigenze dipende da una serie di fattori. Ciò significa che una maggiore luminosità del proiettore non corrisponde necessariamente a una migliore qualità dell'immagine, ma può significare l'esatto contrario. Gli elementi da tenere in considerazione sono le dimensioni dello schermo destinato a riflettere l'immagine, le dimensioni della stanza, la luminosità ambientale naturale e molti altri.

Risoluzione

La risoluzione di un proiettore indica la quantità di pixel che il macchinario è in grado di proiettare sullo schermo, nonché il rapporto tra quelli orizzontali e verticali. I pixel che vengono indicati sono fisicamente presenti nel chip. Per un proiettore che ha una determinata risoluzione ed emette i pixel in un particolare rapporto, è possibile modificare il numero delle righe e delle colonne. Il processo preveda però calcoli complessi e una rilocazione dei pixel, che inevitabilmente peggiora la qualità dell'immagine trasmessa. Al contrario della luminosità, la presenza maggiore di pixel in un proiettore permette una visione più dettagliata dell'immagine, con un conseguente incremento della qualità. Una risoluzione elevata, infatti, permette una buona visione dei video sia su schermi dalle dimensioni limitate che estese. Ciò non vale anche per proiettori a risoluzione bassa, i quali, se associati a schermi troppo grandi, restituiscono un'immagine sgranata e poco apprezzabile.

Il 4K è la risoluzione dei dispositivi più evoluti in commercio. Per sfruttare un proiettore di questo tipo dobbiamo ovviamente proiettare filmati in 4K, diversamente sarebbe totalmente inutile. Proiettare dei semplici filmati in Full HD non presenterà alcuna differenza tra un proiettore 4K o un semplice proiettore Full HD. Si tratta di dispositivi mediamente costosi se si cerca la qualità. Essendo sempre più affermato questo formato, ed essendo la tecnologia indirizzata a miglioramenti sempre maggiori, se devi acquistare ora un proiettore e hai un certo budget a disposizione ti consigliamo certamente questa categoria di prodotti. Il mercato è ricco, sia nelle proposte dei prodotti più blasonati che si quelli meno noti.

Contrasto

Il contrasto è definibile come il rapporto tra massima e minima luminosità, espresse in lumen, che il proiettore è in grado di emettere. Ad un maggior contrasto corrisponde una maggiore resa in termini di colori, mentre poco contrasto corrisponde a una resa del nero più tendente verso il grigio.

Rumorosità

Il funzionamento del proiettore comporta necessariamente la produzione di rumore, che può essere sgradito nel caso di proiezione di video o film che prevedano momenti di silenzio. Il rumore, così come i suoni in generale, viene misurato in decibel, che calcola il livello della pressione acustica di un suono rapportato a un suono di riferimento. I proiettori di qualità più scarsa presentano una rumorosità di diverse decine di decibel, mentre quelli più recenti e innovativi hanno una rumorosità compresa tra 20 e 30 decibel, paragonabili ad un leggero brusio. Anche questo flebile suono può essere fastidioso per coloro che assistono a una proiezione, ma il problema può essere minimizzato allontanando il proiettore dagli spettatori.

I Prodotti Consigliati

Queste sono i principali punti da tenere in considerazione nella scelta del miglior proiettore per te. Il prossimo passo sarà scegliere il prodotto giusto al miglior prezzo per essere davvero soddisfatti dell'acquisto.

Fascia Economica - tra 30 e 60 euro

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Fascia Economica - tra 30 e 60 euro30€60€

I proiettori esistono di diverse fasce di prezzo. Da prodotti più evoluti ed accessoriati a prodotti più semplici, spesso di marchi meno noti. Con il progredire della tecnologia anche per questa categoria di prodotti si sono proposti sul mercato dei proiettori economici ma di qualità. La scelta in questa categoria deve essere particolarmente accurata. Accanto a prodotti di qualità si trovano infatti prodotti scadenti, che faranno risultare il proprio investimento un totale perdita di soldi. Per questo abbiamo deciso di creare una categoria apposita che premi i prodotti degni di candidarsi come miglior proiettore economico per chi ha un budget ridotto. Economico non è sinonimo di scadente e facendo una scelta accurata vi accorgerete di quanto questo sia vero. In mezzo a tanti prodotti proposti a prezzi irrisori, a fronte di qualità scarsa, spiccano diversi prodotti di buona qualità. Si potrà dover rinunciare a degli optional o alla massima risoluzione, ma sono dei prodotti che offrono delle buone prestazioni.

  1. 1 - Apeman LC250

    Se state cercando un proiettore portatile dall'ottimo rapporto qualità prezzo, allora il modello LC250 di Apeman potrebbe essere la soluzione adatta alle vostre esigenze. Il proiettore ha una risoluzione nativa da 800x480P con supporto a 1080P, ed una luminosità LED da 1200 lumen che garantisce colori vivaci ed un'immagine cristallina.

    Ottima l'interfaccia esterna grazie alle porte HDMI, IR, AV ed USB, oltre allo slot per schede SD. I soli 220 grammi di peso e le dimensioni di 10x19x30 centimetri lo rendono molto pratico da trasportare.

Tra 60 e 100 euro

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Tra 60 e 100 euro60€100€
  1. 1 - XuanPad Mini 2400

    XuanPad Mini 2400

    Lo XuanPad Mini 2400 Lumens è un proiettore luminoso portatile di buon livello, particolarmente adatto all'utilizzo domestico. La luminosità massima di 2400 lumen garantisce immagini di altissima qualità. Le dimensioni di proiezione vanno da 32 a 170 pollici, mentre la distanza di proiezione va da 1,5 a 5 metri. 

    Lo XuanPad Mini 2400 Lumens è compatibile con moltissimi dispositivi: TV Box, Amazon Fire TV Stick, ChromeBook, la maggior parte di PC, laptop e tablet, oltre che con i più comuni lettori DVD e Blu-ray. L'interfaccia esterna è garantita dalla porta per le schede SD e dalla porta USB.

    Galleria

Tra 100 e 200 euro

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Tra 100 e 200 euro100€200€
  1. 1 - LESHP BL58

    Ottimo proiettore con lampada LED da 3200 lumen, il LESHP BL58 ha una risoluzione nativa in formato HD che supporta anche il formato Full HD. Le dimensioni di proiezione vanno da 32 a 200 pollici, mentre la distanza di proiezione consigliata va da 3 a 4 metri. 

    Il device si interfaccia con l'esterno grazie agli ingressi HDMI, VGA, USB, VGA ed AV.  Il peso è di 2,5 chilogrammi, mentre le dimensioni esterne sono di 12x26x36 centimetri.

    Galleria

Tra 200 e 300 euro

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Tra 200 e 300 euro200€300€
  1. 1 - WiMiUS T4

    WiMiUS T4

    Il mercato dei proiettori per uso domestico offre una grande scelta che, nella fascia media di prezzo, include anche l'ottimo WiMiUS T4. Si tratta di un proiettore con luminosità di 3200 lumen, con contrasto 2000:1 ed una risoluzione Full HD. Il device è dotato di due altoparlanti stereo HiFi integrati e di un innovativo sistema di raffreddamento che disperde il calore molto velocemente.

     Le dimensioni di proiezione vanno da 60 a ben 200 pollici, mentre la distanza di proiezione ha un range compreso tra 2 a 4,5 metri. WiMiUS T4 è adatto non solo per l'uso domestico, ma anche per l'ufficio..

    Galleria

Tra 300 e 500 euro

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Tra 300 e 500 euro300€500€
  1. 1 - Artlii YG600

    L'Artlii YG600 è un proiettore di ottimo livello, dotato di una lampada LED da 3500 lumen ed in grado di proiettare filmati in qualità Full HD.  Le dimensioni di proiezione vanno da 44 a 200 pollici, mentre la distanza di proiezione ha un range compreso tra 1,5 a 5,6 metri.

    Il device produce un suono forte ed ha un sistema che permette di ridurre al minimo il rumore. Ottima anche la dotazione delle interfacce esterne che comprende gli ingressi HDMI (2), USB, VGA ed AV, oltre ad una presa per schede Micro SD.

    Galleria

Tra 500 e 1000 euro

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Tra 500 e 1000 euro500€1000€
  1. 1 - Epson EB-U05

    Epson EB-U05

    Uno dei migliori proiettori presenti sul mercato è sicuramente l'Epson EB-U05, un device che ha il suo punto di forza nella tecnologia 3LCD grazie alla quale le immagini risultano sempre luminose e nitide.

    Il proiettore, che produce immagini in formato Full HD, ha una luminosità di 3400 lumen ed un rapporto di contrasto eccezionale di 15.000:1. Il videoproiettore ha un peso di 2,8 chilogrammi ed è stato progettato per essere installato senza difficoltà e molto rapidamente.

    Galleria

  2. 2 - LG PH300

    Il video proiettore LG PH300 è uno strumento ideale per le riproduzioni di video e immagini, sia per uso didattico che personale e intrattenitivo. Il funzionamento a batteria permette di utilizzarlo anche in mancanza di una presa elettrica, per una durata massima di 2,5 ore.

    La porta USB è in grado di leggere documenti Office anche da supporti removibili, come chiavette o hard disk. La lampada sviluppa 300 ANSI Lumen ed è garantita per durare 30 mila ore.

    La risoluzione HD 720 consente la visualizzazione di filmati in alta definizione standard e i canali audio destro e sinistro separati, permettono la riproduzione dell'audio in stereo. Il collegamento a qualsiasi periferica è reso semplice e rapido grazie al sistema Plug and Play, che riconosce in automatico schermi o computer.

    Galleria

    Pro

    • Portatile

      Dotato di batteria interna, può essere usato in completa mobilità.

    • Dimensioni

      Le dimensioni sono estremamente compatte, così come il peso e di conseguenza l'ingombro totale.

    • Prestazioni

      Buone prestazioni, viste anche le dimensioni. Qualità dell'immagine buona anche se solo HD.

    Contro

    • Batteria

      L'autonomia della batteria è di circa due ore e mezza teoriche. In pratica sono anche meno, e questo può essere un limite a seconda delle esigenze.

Tra 1000 e 5000 euro

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Tra 1000 e 5000 euro1000€5000€
  1. 1 - BenQ W1210ST

    Grazie alla tecnologia CinematicColor, alla risoluzione Full HD ed al contrasto di 15.000:1 il proiettore BenQ W1210ST si posiziona ai vertici del mercato dei videoproiettori. Grazie alla proiezione ad ottica corta il W1210ST è in grado di generare un'immagine di ben 100 pollici ad appena 1.5 metri di distanza.

    I due altoparlanti integrati da 10 W e la tecnologia CinemaMaster Audio+ garantiscono anche un audio di primo livello. Il proiettore, che è consigliato anche per gli amanti del gaming, ha numerose interfacce esterne, tra cui 2 HDMI, 2 USB ed una RS232.

    Galleria

  2. 2 - LG PF1000UT

    LG PF1000UT

    Galleria

    Pro

    • Dimensioni

      Le dimensioni sono decisamente ridotte, grazie all'utilizzo della lampada LED. Molto comodo da trasportare.

    • LED

      La lampada è LED, e ciò comporta una elevatissima luminosità con un consumo molto minore di corrente rispetto a prodotti di luminosità equivalente.

    • Full HD

      Risoluzione 1920x1080 nativa, e ottica a focale corta. Grandi risultati se impostato correttamente e se utilizzato con file di qualità.

    Contro

    • Costo

      Il costo è davvero importante, doppio rispetto a molti proiettori con le stesse caratteristiche come risoluzione e luminosità. Da valutare bene se le sue caratteristiche possano essere abbastanza per affrontare la differenza di prezzo.

Tra 5000 e 10000 euro

Fascia di prezzoPrezzo MinPrezzo Max
Tra 5000 e 10000 euro5000€10000€
  1. 1 - Sony VPL-VW320ES

    Galleria

    Pro

    • 4K

      La risoluzione nativa 4K lo rende un prodotto di fascia elevata . È tuttavia un proiettore 4K di fascia bassa, pur sufficiente e anzi quasi superfluo per qualsiasi utilizzo domestico.

    • Configurazione

      La configurazione e la preparazione ottimale dell'immagine è molto facile e rapida grazie allo zoom e ai regolatori dello schermo motorizzati elettricamente.

    Contro

    • Prezzo

      Il costo è decisamente elevato, fuori dalla portata di chiunque o quasi. È un prodotto di fascia professionale più che domestica.

    • Neri

      Il livello dei neri non è impeccabile, non troviamo dei neri particolarmente profondi.

Discussione

Inizia una Discussione

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No