I Migliori Materassi del 2018

Mentor Athena MED 3D R
Bestway 67486
Mentor Lattice Classic
Emma Materasso Original

La qualità del riposo è fondamentale per condurre uno stile di vita sereno ed equilibrato. Per questo motivo scegliere il miglior materasso è importante per il proprio benessere mentale ma soprattutto, per la propria salute fisica. Se ci sono troppi modelli sul mercato e non sai come orientarti per individuare le proposte giuste, devi concentrarti su due fattori in particolare:

Conoscendo queste due caratteristiche, diventa molto più semplice stringere il campo e individuare il miglior materasso che risponde alle tue esigenze. Se non sai da che parte cominciare o vuoi rafforzare un'idea che hai già in mente, continua a leggere la guida che ho preparato per te. Otterrai sicuramente un quadro più chiaro della situazione.

Miglior Materasso: Guida alla Scelta

Esistono diverse tipologie di materassi. Anche se le esigenze per cui è pensata ogni tipologia non è sempre nettamente definita ci sono sicuramente delle linee guida che è possibile seguire. Ci sono poi delle caratteristiche da tenere a mente qualunque sia la tipologia di materasso che vorreste comprare, come le indicazioni di lavaggio, le raccomandazioni per soggetti allergici e altro ancora. Vediamo insieme le peculiarità di ogni tipologia di materasso e alcuni consigli che ti serviranno nella scelta!

Materasso in Memory Foam

Questa tipologia di materasso ha la caratteristica di adattarsi alla forma del corpo e avvolgerlo modellandosi sotto il suo peso, garantendo allo stesso tempo una buon sostegno per la schiena. Questo è possibile grazie al materiale formato da schiuma viscoelastica poliuretanica.

Più strati saranno presenti nel materasso, più la qualità del materasso sarà migliore. Diffida dai modelli eccessivamente economici se hanno un solo strato in memory foam e di qualità discutibile. In questo caso infatti oltre a non garantire il giusto equilibrio tenderanno a durare poco nel tempo, deformandosi e cambiando molto dopo pochi mesi di utilizzo. L'ideale sono i materassi con almeno tre strati, ma se vuoi avere un occhio attento al prezzo potresti dover trovare un compromesso tra qualità e budget e in questo proveremo ad aiutarti noi!

Per i materassi in memory foam è importante analizzare due parametri: altezza e densità. Dedicheremo un approfondimento apposito per spiegare cosa sono questi parametri e come infuenzano la scelta del miglior materasso in memory foam.

Materasso in Lattice

posizione riposo
La posizione del riposo è molto importante nella scelta del materasso ma non sempre ciò che sulla carta è più corretto per la schiena e la postura è poi la soluzione più comoda. Per chi dorme di lato solitamente è più consigliato il memory foam, per chi dorme a pancia in giù il lattice, ma sono solo indicazioni di massima e come tali vanno interpretate.

Se hai frequenti problemi di schiena e in generale fai un lavoro sedentario che ti porta ad avere qualche dolore alla cervicale, il materasso in lattice potrebbe essere una soluzione per te. Questa particolare molecola può essere naturale, estratta dall'albero, o sintetica. Diffida da tutti i materassi in lattice che non hanno il certificato di garanzia del lattice. Il materiale e la lavorazione della materia prima determinano la qualità del prodotto finale. 

Il materasso in lattice è consigliato (in linea molto generale) a chi dorme a pancia in giù e a chi si muove molto nel letto. Questo per via del fatto che, pur adattandosi alla forma del corpo, appena la pressione esercitato da esso viene meno torna rapidamente alla sua posizione iniziale. È quindi buono se ti muovi molto la notte ma anche se hai il sonno leggero e un partner con il riposo irrequieto accanto.

Materasso a Molle

materasso a molle
Nei moderni materassi a molle queste vengono insacchettate tutte separatamente, permettendo una qualità superiore e anche la possibilità di creare delle zone differenziate, con molle più o meno resistenti per creare il giusto sostegno ad ogni differente zona del corpo.

I materassi a molle in linea generale sono i più venduti. I modelli in memory foam e in lattice danno una sensazione di adattabilità al corpo, ma al tempo stesso per molti danno la percezione di eccessivo sprofondamento. I materassi in memory o in lattice di buona qualità, oltre ad esistere di varie "durezze", sono studiati per avvolgere senza sprofondare, ma il risultato per chi è abituato alle molle è comunque spesso insoddisfacente. Inoltre, non sono consigliati per persone con un peso importante. In generale i materassi a molle sono quindi indicati sempre quando si pesa dai 100 kg in su e quando si cerca una sensazione di rigidezza che certamente né lattice né memory possono offrire. 

Perciò, se preferisci un materasso diciamo più "tradizionale" che ti dia maggior robustezza piuttosto che morbidezza, allora il miglior materasso per te è il modello a molle. Se vuoi riconoscere la qualità di questo prodotto, basta che ti assicuri della bontà del rivestimento e che verifichi che sia realizzato con le tecniche moderne, ovvero a molle insacchettate. Questa tecnica ha permesso di rivalutare tantissimo i materassi a molle, garantendo un sostegno eccellente e allo stesso tempo meno "rimbalzante" di quello a cui eravamo abituati anni fa. Le molle subiscono infatti la pressione "singolarmente", grazie al fatto che sono tutte insacchettate ad una ad una.

Materassi Ibridi

Una tipologia particolare di materassi è quella a più strati che presenta sia strato memory che strato in lattice o sia strato in memory che struttura a molle. Questo viene spesso utilizzato per garantire la "morbidezza" del memory unita alla maggior "rigidezza" del lattice o dei modelli a molle e può essere un buon compromesso tra le varie soluzioni.

Queste "combinazioni" possono essere create anche in maniera più semplice e meno professionale con l'aggiunta di un topper in memory foam per aumentare il numero di strati o cambiare la natura di un materasso in lattice o a molle non soddisfacente o troppo resistente. Sicuramente una soluzione nativa (con i materassi ibridi di fabbrica) o adattata successiva (con l'aggiunta di un topper) molto interessante.

Rivestimento

Emma Materasso original - Rivestimento
La possibilità di sfoderare il materasso e lavare il rivestimento è sicuramente un punto a favore dei materassi che permettono questa operazione. Nella foto un esempio di materasso sfoderabile, in particolare abbiamo nell'esempio il materasso Emma Original.

I migliori materassi hanno solitamente la possibilità di essere sfoderati e di lavare il rivestimento in lavatrice. Questo permette un'igiene superiore, una facilità maggiore nelle procedure di pulizia, ed è l'unica che mi sento di consigliare ai soggetti allergici agli acari. Gli accorgimenti da prendere per le persone allergiche sono tantissimi e dedicheremo a questo argomento un articolo di approfondimento a parte, perché merita certamente delle considerazioni aggiuntive e dedicate che vanno dalla pulizia del materasso alla scelta e igiene di cuscini, lenzuola, coperte e di tutta la camera in generale.

È importante però considerare che la possibilità di sfoderare è veramente importante per tutti, garantendo maggiore igiene anche per chi non ha problemi particolari. Non è necessario scegliere un materasso di fascia alta perché abbia questa possibilità, che è invece offerta da materassi di tutte le fasce di prezzo. 

Quale materasso comprare?

Verifica sempre che i prodotti abbiano almeno 10 anni di garanzia, assicurati che abbiano il certificato di qualità dei materiali trattati e possibilmente, che presentino tessuto estraibile lavabile in lavatrice. Non ti rimane che decidere quale sia il tuo miglior materasso, dopotutto solo tu puoi sapere di cosa necessita il tuo riposo. Vediamo alcuni modelli di spicco e di qualità ottima per tutte le esigenze.

Miglior Materasso a Molle

Il materasso a molle si è evoluto nel tempo e ha ormai poco da spartire con le generazioni di qualche decennio fa. Le modalità di costruzione son cambiate e si è evoluta anche la tecnologia dei materiali. Le molle sono indipendenti e impacchettate in sacchetti di tessuto.

La rigidità ottenibile con questo materasso varia dal "molto morbido" al "molto rigido" a seconda delle molle utilizzate. In molti modelli, troviamo molle diverse per differenti zone che creano le portanze differenziate. Se siete alla ricerca di un materasso, la nostra classifica può aiutarvi. Il miglior materasso matrimoniale a molle è il Mentor Athena MED 3D R.

  1. 1 - Mentor Athena MED 3D R

    Per chi pretende un riposo impeccabile il materasso Mentor Athena MED 3D R è davvero un ottimo prodotto. Questa proposta targata Mentor è un materasso a molle decisamente speciale.

    Le molle presenti al suo interno sono circa 1.000, hanno piccole dimensioni e sono tutte rigorosamente indipendenti l'una dall'altra, riuscendo così a sostenere il fisico in un modo più che confortevole. Ma la sua caratteristica distintiva è che oltre ad essere un materasso ha molle ha nella parte superiore uno strato in memory foam. Questo permette di unire la rigidità delle molle alla comodità del memory.

    Athena MED 3D R è un dispositivo medico di Classe 1, anallergico e traspirante. È rivestito in tessuto di gran qualità ed è sfoderabile, una caratteristica che rende particolarmente agevoli le operazioni di pulizia. Indicato sicuramente per chi ha un peso importante, che potrà avere il corpo sostenuto ma comodo allo stesso tempo. Consigliato per chi ama un materasso abbastanza rigido.

    Galleria

    Pro

    • Portanza differenziata

      Le molle indipendenti divise in 7 zone, creano la struttura a portanza differenziata per sostenere meglio il peso del corpo.

    • Garanzia 20 anni

      Il produttore offre una garanzia di ben 20 anni sul materasso.

    • Sfoderabile

      La fodera è lavabile in lavatrice a 30 gradi centigradi per una pulizia periodica e per igienizzare il prodotto.

    • Memory

      Lo strato superiore in memory permette di accontentare molti più utenti, garantendo una maggiore comodità nell'ultimo strato, ma sempre con la forza e la durezza di un materasso con struttura principale a molle.

    Compralo Se...

    • Cerchi un materasso abbastanza duro

      Si tratta di un materasso con rigidità medio/alta, quindi perfetto per chi pesa molto o per chi ama i materassi che sostengono molto e che sono abbastanza duri.

    Non comprarlo se...

    • Vuoi un materasso che ti avvolga con morbidezza

      Si tratta di un materasso abbastanza duro. Si rivelerà troppo rigido per chi si aspetta di ''sprofondare'' ed essere coccolato dal materasso.

Miglior Materasso Gonfiabile

Il materasso gonfiabile è tipicamente quello usato in situazioni temporanee. Oggi si trovano in commercio tante tipologie, alcune davvero elaborate e di buona qualità.

La comodità che si raggiunge è sicuramente sufficiente, ma non sono comunque prodotti concepiti per essere una sostituzione totale dei materassi tradizionali. La praticità di questo prodotto è che può essere sgonfiato e riposto via, con dispendio di spazio minimo. È eccellente, per esempio, come letto occasionale per gli ospiti.

La nostra classifica premia come miglior materasso matrimoniale gonfiabile il Bestway 67486.

  1. 1 - Bestway 67486

    Bestway 67486 è un materasso gonfiabile di tipo matrimoniale. Le sue misure, pari a 203x152x46 cm, gli consentono, infatti, di ospitare contemporaneamente, senza alcun problema, due persone adulte.

    Diverse caratteristiche rendono questo prodotto assai interessante, come ad esempio il materiale di realizzazione, ovvero dell’ottimo vinile, la valvola di sicurezza e la superficie molto piacevole al tatto.

    Nella confezione di Bestway 67486 è inclusa una comoda borsa per il trasporto, un accessorio che sa rivelarsi utile in tanti diversi casi.

    Galleria

    Pro

    • Pompa elettrica

      Il materasso ha la pompa elettrica integrata, che lo gonfia completamente in circa 3 minuti. Possiede anche la funzione di sgonfiamento.

    • Strato Memory

      Per aumentare il comfort durante il riposo, è presente uno strato di memory foam superficiale.

    Contro

    • Temporaneo

      Per quanto risulti comodo, non è indicato usarlo come letto ordinario. Eccellente piuttosto per emergenze o brevi periodi.

Miglior Materasso in Lattice

Tra i materassi in lattice troverai modelli in lattice naturale, sintetico o misto. Valuta la qualità del lattice e le garanzie offerte dal produttore per essere certo di essere davanti a un prodotto con buone materie prime.

La rigidità di questi materassi può essere molto varia ma sono tendenzialmente consigliati a chi non ama i materassi troppo morbidi. Alcune volte potrete trovare dei materassi in lattice con sopra uno strato di memory che renderà il materasso più "avvolgente".

Un materasso in lattice davvero molto valido è il Mentor Classic in Lattice, ed è quello che inizio a presentarti ora.

  1. 1 - Mentor Lattice Classic

    Nel mondo dei materassi in lattice i modelli Mentor sono considerati tra i migliori, e in effetti riescono ad assicurare un comfort davvero pregevole. Il Materasso Mentor Lattice Classic è una degna icona di questo marchio e assicura un riposo profondo e salutare.

    La sua superficie è interamente rivestita in aloe vera, materiale che vanta proprietà davvero molto interessanti e che è senz'altro eccezionale a contatto con la pelle. Si tratta inoltre di un modello molto apprezzato per il suo rapporto qualità/prezzo.

    Galleria

    Pro

    • 7 zone

      La lastra di lattice ha 7 zone a portanza differenziata. Questo si traduce in un migliore sostegno durante il sonno.

    • Anallergico

      Il lattice utilizzato è sanitario anallergico. Ad eccezione degli allergici al lattice, questo materasso è adatto a chiunque.

    • Garanzia 20 anni

      A prova dell'ottima qualità del prodotto, Mentor offre ben 20 anni di garanzia sul materasso.

    Contro

    • Lattice non tutto naturale

      Pur essendo in lattice, quest'ultimo non è certificato per essere 100% naturale. Questa caratteristica è fornita dal venditore, ma ad un costo quasi doppio.

Miglior Materasso Memory Foam

Nella categoria miglior materasso matrimoniale in memory abbiamo come prodotto vincitore l'Emma Original. Il memory foam è un materiale che tende a ‘modellarsi’ sotto il peso che accoglie.

I vantaggi di questo materiale in termini di salute è indubbia, ma non a tutti piace la sensazione di poca resistenza e poca spinta contraria al proprio peso. Il memory foam comunque è fortemente indicato per chi è alla ricerca di un materasso che distribuisca omogeneamente il proprio peso, evitando che certe zone del corpo risultino più in tensione di altre.

Adatto a pesi sotto i 120 kg, ti darà una bella sensazione avvolgente e di grande comfort. Se preferisci i modelli molto rigidi o se pesi molto però potrebbe essere meglio orientarti su altre tipologie.

Partiamo dall'analisi del prodotto di punta della classifica, che merita sicuramente di essere preso in esame.

  1. 1 - Emma Materasso Original

    Emma Materasso ha una ricetta perfetta: spedizione gratuita, 100 notti di prova con formula soddisfatti o rimborsati e 10 anni di garanzia per il suo materasso di punta: l'Emma Original. Ma attenzione: è davvero difficile non innamorarsi di questo prodotto. Noi l'abbiamo provato e testato per voi, e siamo rimasti davvero stupiti dalla qualità di altissimo livello, e dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. In sintesi, se il budget è quello giusto, Emma Original può davvero essere il materasso che stai cercando. Per saperne di più leggi la nostra recensione.

    Recensione
  2. 2 - Dormidea Apollo Plus

    Dormidea Apollo Plus

    Il materasso Dormidea Apollo Plus appartiene alla categoria dei materassi memory, che è considerata una delle migliori in assoluto. Alto ben 25 cm e appartenente alla scala di rigidità n.8, questo materasso assicura un comfort impeccabile e sostiene il fisico in modo perfettamente omogeneo.

    Il rivestimento di questo materasso è sfoderabile e lavabile tranquillamente in lavatrice. Si tratta inoltre di un modello studiato per non deformarsi, traspirante e antidecubito. Dormidea Apollo Plus può essere una scelta ideale per chi è spesso interessato da problemi posturali, fastidi alla schiena o torcicollo.

    Galleria

    Pro

    • Rivestimento lavabile

      Il rivestimento ha due lati (estate/inverno). Inoltre tramite le cerniere è removibile e lavabile in lavatrice.

    • Garantito 10 anni

      Il produttore offre garanzia di 10 anni sul prodotto.

    • Igienico

      Il materasso è dichiarato per essere antiacaro ed anallergico. L'ottima traspirabilità contribuisce al benessere di chi dorme e alla pulizia del materasso stesso.

Conclusioni

La scelta del materasso è sempre complessa perché per capire davvero ciò che fa per te dovresti avere un paio di mesi di prova per testare il prodotto. Per alcuni modelli è possibile, ma se il test va male ti ritroverai punto e a capo. La soluzione perfetta non c'è ma è sicuramente di aiuto dedicare più budget possibile a un prodotto importante per la propria salute come il materasso, per essere sicuri che sia di qualità. E ovviamente scegliere la tipologia, tra molle, lattice, ibrido e molle che è più adatta a te in base a come dormi e a che tipologia di sensazione preferisci durante il riposo (Più o meno avvolgente? Più o meno calda? Più o meno rigida?).

Con i prodotti consigliati avrai sicuramente più possibilità di andare sul sicuro, grazie ai nostri test e alle opinioni positive di tanti utenti che li hanno provati. Fai una scelta di qualità e il tuo sonno e la tua schiena ti ringrazieranno!

Discussione

Inizia una Discussione

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No