I Migliori Barbecue del 2018

Weber Performer Premium GBS 57
Weber Compact Kettle
Sochef Saporillo
Sochef Golosone 4
Campingaz Adelaide 3 Woody
Famur Elite BK 8
Severin PG 2792

Esiste una cottura migliore di quella alla griglia? Carne, pesce, verdure acquistano un sapore incredibile. In estate le belle giornate e la disponibilità di uno spazio all’aperto, ti consentono con più facilità di godere del barbecue. Per chi vive in un appartamento, se i vicini non brontolano troppo per il fumo che inevitabilmente si sprigiona, se ne può sempre acquistare uno piccolo da tenere sulla terrazza. Insomma, il sistema per gustare una bistecca alla griglia si trova sempre. Oggi ti presenterò una guida alla scelta affinché tu possa capire meglio quale potrebbe essere il miglior barbecue per te. Vedremo poi per ogni tipologia i modelli di maggior interesse sul mercato attuale.

Miglior BARBECUE: Guida alla Scelta

Alcune nozioni base per capire quale potrebbe essere il miglior barbecue per te.

  1. Alimentazione. Elettrico, gas, legna o carbonella. A gas consente cotture rapide ed è pratico da pulire. A legna o a carbonella per gli amanti della cottura tradizionale e dell’affumicatura. L’elettrico è comodo, raggiunge facilmente il calore e la cottura risulta uniforme.
  2. Dimensioni. È un requisito che puoi decidere solo tu, in base allo spazio a tua disposizione. In ogni caso per una famiglia media un barbecue di 900 cm quadrati può andare bene.
  3. Materiali. I più robusti sono in lega fusa di alluminio, ghisa e acciaio, ma se sei tradizionalista puoi sempre optare per un barbecue in muratura.
  4. Peso. È una caratteristica rilevante per i modelli mobili.
  5. Design. Questa peculiarità caratterizza i barbecue da appartamento. Le forme e i colori sono tantissimi e alcuni sono talmente ben fatti da costituire quasi un complemento d’arredo.

Miglior Barbecue a Carbone

Per gli amanti delle grigliate, la scelta del giusto barbecue è fondamentale. La tipologia maggiormente utilizzata, nonché un classico della griglia, è il barbecue a carbone, una modalità di preparazione che riesce a conferire il sapore più adeguato agli alimenti.

Di certo, il carbone è un tipo di combustibile più comodo rispetto ai barbecue a legna e permette di ottenere un gusto molto simile. Se il risultato è paragonabile tra le due tipologie, la praticità di conservazione del carbone è sicuramente un punto a suo favore.

La differenza con i barbecue elettrici invece è lampante: la cottura è ottimale, con migliori risultati sul prodotto finale e una piacevole affumicatura. Inoltre, è decisamente più comodo per grigliare all’aperto, anche lontano dalle prese elettriche. Proprio per questa ragione non è adatto a chiunque: serve uno spazio esterno ampio, con sufficiente areazione. Questo è un elemento molto importante da considerare, quando si sceglie questa tipologia.

Passiamo ora ai prodotti, iniziando dalla presentazione di un ottimo barbecue a carbone: il Weber Performer Premium GBS 57.

  1. 1 - Weber Performer Premium GBS 57

    Weber Performer Premium GBS 57

    Un barbecue moderno e versatile, per piccoli carichi e per cuochi pieni di fantasia, facile da usare e da pulire.

    Galleria

    Caratteristiche

    • Superficie

      Superficie di cottura diametro 54.5 cm grande e comoda. con annesso piano di grandi dimensioni per appoggiare piatti ed arnesi vari.

    • Coperchio

      Dotato di un coperchio nero in acciaio trattato e con con pomello, per cotture di pizze e simili.

    • Materiale

      Dotato di superficie in pietra refrattaria diametro rotonda per pizza per barbecue a carbone, di forma circolare ed alta resistenza.

    • Combustibile

      La griglia va a carbonella, per una cottura naturale e divertente.

    • Ruote

      2 ruote grandi e 2 piccole per poterlo spostare agevolmente anche da carico e acceso mantenendolo sempre orizzontale.

    • Controlli

      Termostato elettronico indicatore di temperatura per tenere sempre sotto controllo la situazione.

    • Griglie

      In dotazione griglia in acciaio per carne e verdure.

    Pro

    • Versatile

      Si tratta di una griglia molto moderna e versatile anche come design, con curve morbide e spazi ottimizzati per una buona cottura divertente.

    • Pratica

      Ogni parte del barbecue è comoda da montare per essere pulita o caricata, come nel caso del braciere.

    • Pizza e focaccia

      Col coperchio chiuso e il piano per la fornito col kit, è possibile cuocere pizze buonissime in poco tempo come nel forno a legna.

    • A carbone

      La cottura migliore è quella sulla brace e questo barbecue si attiene alla tradizione.

    Contro

    • Griglia piccola

      Il piano di cottura è un po' piccolo e limita la quantità di porzioni che possono essere preparate insieme .

    • Poco potente

      Le dimensioni ridotte non consentono la cottura appropiata dei tagli più robusti di carne, ma si adatta molto bene a tutto il resto, comprese salsicce e wurstel.

    • Fragile

      Il barbecue ha assolutamente bisogno di essere alloggiato in un posto sicuro e non può essere lasciato alle intemperie.

    Compralo Se...

    • Se ti piace la brace

      Piccolo e pratico, basta caricarlo a carbonella e in poco tempo è a regime pronto per cotture alla brace fra amici

    • Se lo usi spesso

      Un barbecue come questo può essere usato molto spesso, perchè è facile da pulire e da svuotare.

    • Se cerchi un multifunzione

      Con la pietra reffrattaria la griglia diventa un forno per le pizze!

    Non comprarlo se...

    • Se fai grandi feste

      Si tratta di un barbecue di piccole dimensioni e non pè adatto a cuocere carne per molti commensali, a meno che non vogliano aspettare il loro turno.

    • Se lo usi di rado

      Un barbecue come questo è l'ideale per un uso frequente anche in terrazza vista la sua struttura.

    • Se lo vuoi muovere molto

      Si tratta di un barbecue facile da spostare, ma non adatto per essere portato in giro in macchina.

Miglior Barbecue a Carbone Economico

Cerchi un barbecue di qualità per le tue grigliate all’aperto, ma non vuoi svuotare il portafoglio? La tipologia a carbone, insieme ai barbecue elettrici, è quella che offre i prezzi più contenuti, con un’ampia gamma di modelli, senza rinunciare alle caratteristiche tecniche.

Il sistema a carbone è abbastanza semplice da usare e non necessita di particolari accessori, materiali aggiuntivi o tecnologie elevate. Quello elettrico necessita di una presa di corrente vicina, ma è molto adatto a tante situazioni perché libera meno fumo. Non mancano poi esempi di barbecue a legna o a gas anche a prezzi medio/bassi. L’attenzione alla qualità è fondamentale per ciascuno dei modelli di questa categoria: permette di distinguere i prodotti scadenti da barbecue economici, ma buoni.

La classifica che vi proponiamo è pensata proprio per aiutare a districarvi tra i tantissimi modelli presenti sul mercato, in particolare nella fascia di prezzo più economica. Potrete scoprire modelli delle più varie marche, con proposte interessanti tanto a livello di caratteristiche tecniche, quanto per il budget.

Un barbecue che dovrete certamente prendere in considerazione se il vostro primo vincolo è il prezzo contenuto è il Weber Compact Kettle.

 

  1. 1 - Weber Compact Kettle

    Weber Compact Kettle

    Il barbecue risulta un prodotto molto semplice ma di qualità eccellente, ad un prezzo davvero molto conveniente.

    Recensione
  2. 2 - Tectake BBQ Smoker

    Tectake BBQ Smoker

    Un simpatico affumicatoio portatile per togliersi lo sfizio con una spesa davvero irrisoria e in cambio divertirsi parecchio.

    Galleria

    Caratteristiche

    • Telaio

      Struttura tubolare in metallo verniciato, di colore nero, leggera e robusta, facilissima da montare e smontare.

    • Termometro

      Termometro analogico sul coperchio per monitorare le cotture a copertura abbassata, per esempio costine e simili.

    • Affumicatoio

      Il barbecue svolge anche la funzione di affumicatoio per preparare ed insaporire pietanze particolari con questa interessante tecnica.

    • Ruote

      Due comode ruote grandi in plastica per spostarlo agevolmente e riporlo senza difficoltà.

    • Aria

      Alimentazione dell'aria regolabile tramite paletta laterale, per regolare la quantità di fumo all'interno.

    • Coperchio

      in acciaio verniciato, a cofanetto, comodo per ispezioni visive rapide senza dispersione eccessiva di calore.

    Pro

    • Affumicatoio

      A fianco della funzione barbecue troviamo la possibilità di usarlo come affumicatoio, con tutto il necessario per gestire il fumo all'interno e farci esplorare questa simpatica tecnica.

    • Economico

      Ha un costo moto ridotto, ideale anche per chi intende usarlo poco spesso , perché l'investimento minimo si ripaga nella versatilità di questo simpatico barbecue.

    • Leggero

      Si tratta di un barbecue molto leggero, anche se robusto, facile da spostare e da riporre, ed eventualmente da smontare se si intende non utilizzarlo a lungo.

    Contro

    • Poco flessibile

      Funziona molto bene come affumicatoio ma come barbecue non si adatta a cotture di tagli spessi ed è un po' scomodo per via della griglia pensata per l'uso primario.

    • Poco tiraggio

      La funzione affumicatoio ha bisogno di un tiraggio diverso rispetto alla funzione cottura classica, e quindi in questo caso serve manutenzione continua per non far spegnere la legna e non farle fare fumo.

    Compralo Se...

    • Se hai già un barbecue

      Se hai già un barbecue ma ti serve ogni tanto un affumicatoio, questo prodotto è la soluzione giusta visto il costo.

    • Se vuoi affumicare

      Se ti interessa affumicare è il prodotto ideale, visto il costo molto ridotto e l'ingombro ottimizzato.

    • Se fai piccoli barbecue

      La funzione barbecue non è delle migliori, quindi per cotture estese non è consigliato, ma per grigliate caserecce se la cava più che bene.

    Non comprarlo se...

    • Se vuoi fare grandi grigliate

      La funzione griglia è accessoria in questo prodotto, funziona abbastanza bene, ma ha bisogno di un operatore dedicato e paziente perché la legna tende a spegnersi e a fare molto fumo per via del tiraggio particolare.

    • Se hai problemi col fumo

      Trattandosi di un affumicatoio, può produrre quantità considerevoli di fumo, e potrebbe dare molto fastidio ai vicini.

Miglior Barbecue a Gas Economico

Uno degli aspetti più problematici dei barbecue a carbone o a legna è ripulire l'area di combustione, una volta finito di grigliare. Questo problema non si presenta con le tipologia elettrica ma non solo, per risparmiare tempo e fatica esistono anche i barbecue a gas.

Il sistema a gas ha molti aspetti positivi. Il primo è che non produce fumo, al contrario di legna e carbone. Può quindi essere usato anche in luoghi poco ampi. Non ha bisogno di alcuna presa di corrente, quindi è facilmente gestibile e posizionabile liberamente senza questo vincolo. Inoltre, non rimangono residui di cenere da pulire.

Di certo il risultato è ben diverso dalla preparazione tradizionale alla griglia con legna o carbone e per questo non è sempre amato dai cultori del barbecue. La cottura degli alimenti migliora con la piastra in pietra lavica, non sempre disponibile per i prodotti più economici.

Con un budget contenuto è comunque possibile trovare un buon prodotto, performante e con fruizione a gas, mantenendo un buon livello di risultato. Per farlo bisogna selezionare attentamente, per questo abbiamo dedicato una sezione apposita all'analisi dei migliori barbecue a gas nella fascia di prezzo economica.

Vediamo insieme come orientarci nella scelta del barbecue a gas ideale, esplorando i modelli più interessanti. Un prodotto certamente adatto alle esigenze dei più è il Sochef Saporillo. Prezzo contenuto ma ottima qualità e ottimi risultati.

  1. 1 - Sochef Saporillo

    Una bella griglia per uso domestico per chi non vuol rinunciare al barbecue ma non vuole spendere troppo.

    Recensione

Miglior Barbecue a Gas Pietra Lavica

Riuscire a preparare la grigliata ideale con un barbecue a gas non è cosa da poco, ma non è nemmeno una missione impossibile. Per avere risultati soddisfacenti, infatti, la tipologia più gettonata è la gamma con la superficie in pietra lavica.

La pietra lavica è un tipo di materiale che si riesce a riscaldare in poco tempo. Grazie alla sua conformazione, oltre alla velocità di riscaldamento, la pietra riesce a conservare a lungo il calore. In questo modo, anche la cottura con un barbecue a gas diventa più uniforme e si avvicina molto ai modelli con carbonella o legna, tipici dei barbecue tradizionali. Alcuni modelli permettono perfino un certo grado di affumicatura degli alimenti.

I cultori del barbecue prediligeranno la tipologia a carbonella, ma dovendosi adattare ai modelli a gas, per i motivi più vari, potrete orientarvi almeno ai modelli con la superficie in pietra lavica.

Unico neo è la particolare manutenzione che va operata, quando si va a ripulire la griglia. La pulizia deve avvenire esclusivamente con acqua bollente, al massimo con l’aggiunta di qualche goccia di aceto. La superficie va cambiata in ogni caso dopo un certo numero di utilizzi, quindi potrebbe essere poco adatta per chi ne fa un uso frequente.

Queste sono tutte caratteristiche da tenere in considerazione, per capire se la tipologia di barbecue è quella giusta per le vostre esigenze. Vediamo insieme alcuni modelli interessanti, tra cui spicca il Sochef Golosone 4.

  1. 1 - Sochef Golosone 4

    Sochef Golosone 4

    Il Sochef G43240 Golosone 4 Barbecue è un bel prodotto, adatto a cotture di grosse dimensioni e a per molti commensali.

    Galleria

    Caratteristiche

    • Piastra

      Dotato di superfici in pietra Lavica e per cottura australiana (entrambi in dotazione) per permettere i diversi tipi di cottura.

    • Bruciatori

      4 bruciatori in acciaio inossidabile facili da pulire con controlli indipendenti.

    • Potenza

      17 kW di potenza, ideale per cotture impegnative di carne anche molto alta.

    • Fornello

      laterale per cotture ausiliarie e per tenere in caldo le vivande

    • Area cottura

      L'area di cottura è di 72x44 cm con 2 griglie in ferro smaltato, 1 piastra in ghisa per bistecche.

    • Coperchio

      Dotato di coperchio in acciaio inossidabile molto resistente e facile da pulire con pagliette.

    • Bombola

      La bombola ha un alloggiamento coperto per proteggerla

    • Ruote

      Due grandi ruote, per facili spostamenti anche con la bombola montata.

    • Colore

      La struttura è color nero e acciaio lucido, facile da pulire.

    • Design

      Design moderno, con pratiche ante frontali e coperchio ribaltabile

    Pro

    • Maneggevole

      Si tratta di un barbecue molto maneggevole, con maniglie comode e struttura solida e robusta, molto semplice da spostare in giardino.

    • Potente

      Con i suoi 17kw di potenza massima di fuoco riesce a cuocere anche carni molto coriacee e tagli spessi come le fiorentine senza problemi.

    • Ampio

      La superficie di cottura è molto grande e permette di disporvi molti pezzi di carne senza doversi preoccupare troppo di razionalizzare lo spazio.

    • Acciaio

      Le parti in acciaio sono facilissime da pulire.

    Contro

    • Ingombrante

      Si tratta di un barbecue piuttosto grande, e quindi poco adatto a terrazze e spazi ristretti in generale.

    • Difficile da montare

      Può non essere l'oggetto più semplice da montare da soli o se non si è troppo esperti.

    • Pietra lavica

      La pietra lavica in dotazione non è delle migliori, ma comunque efficiente in mani esperte in questo tipo di cucina.

    Compralo Se...

    • Se lo usi spesso

      Si tratta di un barbecue abbastanza grande ed è sprecato se si prevede di usarlo molto di rado

    • Se vuoi versatilità

      Con i 4 fornelli e la potenza massima permette cotture di ogni tipo.

    • Se hai pazienza

      Un barbecue come questo deve poi essere pulito con cura per mantenerlo in ordine ed efficiente.

    • Se prepari molte pietanze

      Con tutto lo spazio di cottura permette di preparare insieme più pietanze

    Non comprarlo se...

    • Se non hai spazio

      Un barbecue di queste dimensioni ha bisogno di un giardino adatto e di una rimessa proporzionata dove tenerlo.

    • Se cucini solo tagli piccoli

      Con tutto lo spazio di cottura usarlo solo per bracioline e salsicce è un po' improprio, anche se sempre possibile.

    • Se non hai pazienza

      Il barbecue deve essere pulito dopo l'uso con una certa cura, per evitare che le incrostazioni secche lo rovinino.

Miglior Barbecue a Gas Qualità / Prezzo

Da cosa partire per trovare il giusto compromesso tra un modello di barbecue a gas che offra risultati soddisfacenti per il suo prezzo di vendita? I barbecue a gas presenti sul mercato appartengono alle più varie fasce di prezzo, da modelli economici a meno di 100€, fino a cifre di una certa importanza.

Quindi, è utile osservare le varie proposte ponendo attenzione al rapporto tra la qualità offerta e il budget da investire per l’acquisto.

Questa classifica si propone di raccogliere prodotti di ogni fascia di prezzo, analizzati nella medesima ottica, che metta in rapporto il costo con le caratteristiche del prodotto. Andremo infatti a rispondere a una semplice domanda: “Per ciò che offre, questo barbecue ha un buon prezzo?”

Con la lista a vostra disposizione, potrete individuare i barbecue a gas più interessanti, anche se non compaiono o non sono il top di gamma in altre categorie specifiche. Il prodotto più interessante sotto questo punto di vista si è rivelato essere il Campingaz Adelaide 3 Woody.

  1. 1 - Campingaz Adelaide 3 Woody

    Campingaz Adelaide 3 Woody

    Uno dei migliori barbecue a gas sul mercato, potente e semplice da usare. Un prodotto dall'ottimo rapporto qualità prezzo.

    Recensione

Miglior Barbecue a Legna

Le migliori prestazioni per una cottura alla griglia si ottengono con i barbecue a carbone e con i barbecue a legna, senza dubbio. Con altrettanta certezza possiamo dire che i barbecue a legna necessitano di alcune considerazioni.

Di norma, i barbecue di questa gamma sono adatti a un utilizzo esterno, con spazi ampli e dedicati alla struttura della griglia. L’alimentazione a legna crea molto materiale di scarto, producendo cenere e detriti, quindi è necessario tenere la struttura ben pulita, oltre a conservare una scorta di legna da ardere come combustibile. Con giardini o spazi stretti, è meglio optare per un’altra modalità di barbecue.

I risultati di cottura, tuttavia, sono decisamente ottimi e offrono un’affumicatura consistente, molto apprezzata e utilizzata dagli amanti del barbecue tradizionale. Alcuni dei modelli a legna supportano anche altri combustibili, soprattutto il carbone, un’opzione molto comoda da gestire, sia per la praticità, sia per le emergenze.

Ecco una pratica raccolta per valutare quali modelli della gamma possono essere adatti alle vostre esigenze. Il primo modello che vi vogliamo presentare sarà per voi di sicuro interesse: il Famur Elite BK 8.

  1. 1 - Famur Elite BK 8

    Famur Elite BK 8

    Un bel barbecue a legna, leggero e maneggevole, per grandi cotture e feste fra amici.

    Recensione

Miglior Barbecue Elettrico

Siete degli amanti del barbecue, ma dovete adattarvi a degli spazi domestici poco abbondanti? Niente giardino o aree all’aperto? L’ideale per le aree ristrette o luoghi senza un’areazione sufficiente è un barbecue ad alimentazione elettrica, una tipologia che vanta modelli di varie fasce di prezzo e dimensioni, con soluzioni di discreta qualità e per tutte le tasche.

I barbecue elettrici sono l’ideale per un utilizzo sporadico o in caso di assenza di spazi dedicati alla griglia, anche se dipendono dalla fruizione dell’energia elettrica. Quindi, è necessario avere una presa sufficientemente vicina o una prolunga, il che ne restringe l’utilizzo ad aree limitate.

Tra i modelli presenti sul mercato, esistono prodotti più o meno professionali, ma tendenzialmente le fasce di prezzo non sono particolarmente elevate, con costi economici o medio-bassi.

La cottura, a differenza di altre versioni di barbecue, richiede tempi medio/lunghi, un fattore un po’ limitante per gli amanti del barbecue classico. Gli optional e l’usabilità dei modelli possono essere più o meno sviluppati, a seconda della combinazione delle caratteristiche.

Tra i tipi di barbecue, si può andare a scegliere modelli fissi, con strutture dedicate, e modelli smontabili, decisamente più facili da pulire e trasportare. Vediamo insieme come ci si può orientare nel mercato dei barbecue elettrici.

Un prodotto che vi consigliamo certamente di valutare è il Severin PG 2792, scopriamolo insieme!

  1. 1 - Severin PG 2792

    Severin PG 2792

    Un barbecue potente e pratico, utile per una cottura rapida e personalizzata. Un buon prodotto dall'ottimo rapporto qualità prezzo.

    Galleria

    Caratteristiche

    • Caratteristiche tecniche

      Barbecue elettrico dalla forma rettangolare con gambe di sostegno e ripiano inferiore, realizzato in acciaio smaltato.

    • Wattaggio

      Il barbecue raggiunge una potenza di 2500 Watt.

    • Griglia

      La griglia, cromata +25%, risulta regolabile in altezza su due livelli diversi e facilmente estraibile, per garantire una migliore pulizia. Le dimensioni della griglia sono 1x26 centimetri.

    • Dotazioni

      Paravento removibile e resistenza estraibile. Vaschetta per l'acqua di circa 2,5 litri, utile anche per raccogliere il grasso della carne.

    • Sicurezza

      Dotata di spia di controllo e di un micro interruttore di sicurezza, che assicurano una maggiore tranquillità durante l'impiego.

    • Regolazione potenza

      Termostato regolabile a diversi livelli di potenza.

    Pro

    • Tempo di riscaldamento

      Riesce a raggiungere la temperatura iniziale in modo abbastanza rapido, basta aspettare pochi minuti, circa dieci, affinché il barbecue si riscaldi al punto giusto.

    • Pulizia

      Il barbecue è dotato di griglia e resistenza estraibili, per poter essere puliti con maggiore cura e facilità, anche in lavastoviglie.

    • Facilità di cottura

      Il barbecue poggia su quattro gambe molto resistenti, che rendono la struttura solida e stabile.

    • Piano d'appoggio

      Il barbecue è dotato di comodi piani, utili per appoggiare arnesi e strumenti per il barbecue.

    Contro

    • Consumi

      Il barbecue non presenta dei grandi punti a sfavore. L'unico aspetto negativo del barbecue Severin PG 279 è rappresentato dal wattaggio alquanto elevato. Essendo un barbecue di grandi dimensioni, esso è dotato di una potenza di 2500 W, caratteristica che permette un riscaldamento della piastra più elevato, ma che comporta maggiori consumi di energia elettrica.

    Compralo Se...

    • Se cerchi un barbecue potente e rapido

      Severin PG 2792 è consigliato a chi desidera acquistare un barbecue di grandi dimensioni, utile per poter cuocere più alimenti contemporaneamente. La superficie della griglia, infatti, risulta abbastanza ampia e in grado di poter cuocere ben quattro bistecche allo stesso tempo e in tempi molto rapidi.

    • Se abiti in contesti urbani

      Pensata per chi abita in città oppure in zone particolarmente abitate, in quanto la produzione di fumo e la dispersione di odori è alquanto ridotta.

    Non comprarlo se...

    • Hai poco spazio

      Date le sue dimensioni, questo tipo di barbecue non è consigliato a chi possiede un'abitazione di piccole dimensioni. Infatti il barbecue risulta alquanto ingombrante, cosa che non lo rende certamente adatto a chi vuole riporlo in spazi troppo ristretti.

    • Non vuoi aumentare il consumo di energia elettrica

      Data la sua potenza abbastanza elevata, il suo utilizzo comporta maggiori costi in bolletta.

Discussione

Inizia una Discussione

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No