Estrattori di succo orizzontali o verticali: quali sono meglio?

Nell’analisi degli estrattori di succo ricopre un ruolo importante la distinzione tra estrattori di succo orizzontali e estrattori di succo verticali. Se dei primi si coglie subito che sono quelli che occupano più spazio, è importante sapere che anche i secondi non sono privi di difetti e controindicazioni.

Come accennato nell’articolo dedicato alla scelta dell’estrattore di succo si tratta di un argomento che merita di essere approfondito. Scopriamo quindi cosa caratterizza le due tipologie e qual è la scelta migliore tra estrattore verticale e orizzontale, a seconda delle esigenze personali.

Differenze Estrattori di Succo Orizzontali e Verticali

Gli estrattori di succo orizzontali sono noti per essere maggiormente ingrombranti e certamente non sono adatti se si ha poco spazio. Ma una differenziazione del genere è certamente molto riduttiva, per cui vediamo tutte le differenze.

estrattore orizzontale o verticale
L’estrattore orizzontale (a sinistra nella foto) è certamente più ingrombrante, sviluppandosi in lunghezza, al contrario del verticale (a destra nella foto) che si sviluppa in altezza.

Qualità del succo e velocità

La qualità del succo estratto dipende fondamentalmente dai propri gusti. Scegliendo un modello di pari caratteristiche non si avranno differenze qualitative a livello di principi nutritivi del succo. Il risultato finale però è effettivamente differente nel gusto e nella consistenza.

Negli estrattori di succo orizzontale il succo risulta più liscio, meno denso e maggiormente privo di polpa e fibra. Nel caso degli estrattori verticali abbiamo invece un succo più denso, con più polpa e più fibra.

Anche i tempi di realizzazione del succo sono differenti. In particolare i sistemi verticali sono, solitamente, più veloci nell’ottenere il succo. C’è ovviamente da considerare che ci sono distinzioni che vanno fatte da estrattore ad estrattore, anche in confronto delle varie fasce di prezzo quindi non è un discorso che valga sempre.

Materie Prime e Funzionalità

Gli estrattori di succo orizzontali e verticali possono in linea di massima utilizzare le stesse materie prime. Anche all’interno della stessa tipologia (orizzontale o verticale) è possibile trovare delle differenze da modello e modello. Non tutti i modelli verticali o orizzontali sono uguali, infatti, e hanno funzionalità differenti.

estratti di frutta e verdura
Quasi tutta la frutta e la verdura può essere usata per realizzare estratti.

In generale non tutti i verticali riescono a gestire bene semi o verdure troppo dure e fibrose. Spesso si rischia infatti che rimangano attorno alla vite (detta anche coclea) e non riesce a gestirle. Come tipologia in generale se la cava meglio la tipologia orizzontale, principalmente per via della forma stessa e del funzionamento. Lo scarto infatti esce dritto nei modelli orizzontali, davanti alla vite, e viene quindi eliminato più facilmente rispetto ai modelli verticali. In questi ultimi infatti è posto nella stessa posizione dell’uscita del succo, a 90 gradi rispetto alla direzione di lavoro.

Per le funzionalità ci troviamo certamente di fronte a un’evidente preferenza per i modelli orizzontali. Questi infatti sono pensati per diventare anche delle sorta di piccoli robot da cucina, con la possibilità di preparare pesti, pappe per bambini, salse e altro ancora. Se è la multifunzionalità che cerchi certamente si tratta di una scelta obbligata.

Ingombro

L’estrattore orizzontale è chiaramente molto più ingombrante. Il fatto che si sviluppi in orizzontale implica che ci debba essere uno spazio maggiore da dedicare al macchinario. Sono rari in casi in cui si abbia più spazio in orizzontale che in verticale, per cui su questo aspetto ci viene sicuramente incontro maggiormente un estrattore verticale.

Per quanto riguarda il peso invece le differenze non sono sostanziali ma variano da modello e modello a prescindere dalla tipologia.

Pulizia

Per la pulizia ci troviamo di fronte a delle differenze costruttive che dipendono davvero tanto dal modello. Dipendono infatti prima di tutto dalla eventuale presenza di una funzione pre-lavaggio, che semplifichi la rimozione dei residui solidi. Tra un modello orizzontale o e uno verticale in cui solo uno dei due abbia il pre-lavaggio converrebbe sempre propendere per quello.

Inoltre dipende sempre da come sono posizionati i vari componenti. In linea di massima troverete dei pareri molto discordanti su questo punto, perché qualcuno sostiene siano più facili da pulire gli orizzontali, per via della dimensione ridotta dei filtri, posizionati lontani dal vano motore. Inoltre negli orizzontali ci sono in teoria meno probabilità di intasamenti da semi e parti solide che non si è riusciti ad eliminare.

È però altrettanto vero che altri preferiscono la pulizia della tipologia verticale, trovandola più semplice per la compattezza e la facilità di smontaggio.

Quindi meglio un estrattore verticale o orizzontale?

Se dovessi scegliere io ti direi che i modelli verticali, per il loro ingombro ridotto, vincono. Ma sarebbe una risposta estremamente personale, in base alle mie specifiche esigenze. Non è però così che si deve scegliere, ma analizzando ognuno le proprie preferenze e necessità.

In definitiva quindi ti posso dare alcuni consigli. Se vuoi un prodotto più versatile, con cui preparare pappe per bambini pesto e altri alimenti, oltre al succo, scegli un estrattore orizzontale. Se ti piace il succo meno denso, scegli un modello orizzontale. Se ti piace un succo più denso, scegli un estrattore verticale. Se hai poco spazio, puoi scegliere solo un modello verticale. Vuoi lavorare su alimenti molto fibrosi e su semi e cose simili? Meglio l’orizzontale. Ma tutto questo sempre selezionando poi i modelli specifici pensati per la vostra esigenza. Vuoi una preparazione più veloce? Vai su un verticale.

Per la pulizia e il prezzo non ti preoccupare, non sono elementi così sostanzialmente diversi da farti propendere per un tipo piuttosto che per un altro.

>> Se vuoi acquistare un estrattore di succo guarda la nostra guida alla scelta dedicata a questi prodotti.

E tu che ne pensi? Quale modello preferisci? Commenta il box qui sotto se vuoi farcelo sapere e parliamone insieme! 🙂

Discussione

Inizia una Discussione